Deadwood (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Deadwood
Deadwood logo.jpeg
Titolo originale Deadwood
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2004-2006
Formato serie TV
Genere western, drammatico
Stagioni 3 Modifica su Wikidata
Episodi 36 Modifica su Wikidata
Durata 60 min
Lingua originale inglese
Rapporto 16:9
Crediti
Ideatore David Milch
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore Roscoe Productions, HBO
Prima visione
Prima TV originale
Dal 21 marzo 2004
Al 27 agosto 2006
Rete televisiva HBO
Prima TV in italiano
Dal 4 maggio 2005
Al 29 agosto 2015
Rete televisiva Fox (st. 1)
FX (st. 2)
Rai Movie (st. 3)

Deadwood è una serie televisiva statunitense di genere western creata da David Milch, che ha debuttato il 21 marzo 2004 sul canale via cavo HBO ed è terminata il 27 agosto 2006 con la terza stagione.

La serie mescola personaggi realmente esistiti e altri fittizi, eventi storici e inventati. Deadwood ha ottenuto 11 nomination agli Emmy Award, vincendone tre.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie inizia nel 1876, due settimane dopo la battaglia del Little Bighorn dove avvenne la sconfitta del Generale Custer. Deadwood è una città che deve ancora nascere, che vive senza leggi e non riconosciuta dallo Stato, popolata da fuorilegge, prostitute e ogni sorta di criminale. In un luogo dove non vi sono leggi, l'unica legge che vale è quella del più forte, che in questo caso è Al Swearengen, uno dei pionieri fondatori della città, padrone dell'unico saloon dove gestisce i suoi loschi affari.

Ma altri personaggi arrivano in città con l'intento di ricominciare una nuova vita: tra loro vi sono Seth Bullock, ex-sceriffo che vuole aprire un'attività commerciale, il cercatore d'oro Wild Bill Hickok assieme agli amici Calamity Jane e Charlie Utter, Alma Garrett, newyorkese che arriva in città per assecondare le voglie avventurose del marito. I destini e le strade di queste persone si incroceranno inevitabilmente.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 12 2004 2005
Seconda stagione 12 2005 2006
Terza stagione 12 2006 2015

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Deadwood venne accolta dalla critica con commenti estremamente positivi. In particolare furono lodati la cura dei costumi e dell'ambientazione, le caratterizzazione dei personaggi, le loro interpretazioni e l'intreccio [1] [2]. Nonostante le valutazioni molto positive, però, la serie venne chiusa al termine della terza stagione, quando il progetto iniziale prevedeva anche una quarta stagione.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

2004
2005
2006
2007

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE7819304-7
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione