Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

De Stijl (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
De Stijl
ArtistaThe White Stripes
Tipo albumStudio
Pubblicazione20 giugno 2000
Durata37:31
GenereIndie rock
Blues rock
Punk blues
EtichettaSympathy for the Record Industry (originalmente)
V2 Records
(negli USA)
XL Recordings (nell'EU)
ProduttoreJack White
Registrazione1999 – 2000
The White Stripes - cronologia
Album precedente
(1999)
Album successivo
(2001)
Singoli
  1. Hello Operator
    Pubblicato: maggio 2000

De Stijl è il secondo album della rock band statunitense dei The White Stripes, pubblicato nel 2000. De Stijl (Pronuncia olandese: IPA /də stɛil/) è un movimento artistico olandese, e significa "Lo stile". Jack White è un ammiratore del movimento, in particolar modo di Gerrit Rietveld progettista della Rietveld Schröder House, che i White visitarono durante il loro tour nei Paesi Bassi. De Stijl è dedicato a Rietveld e al cantante blues Blind Willie McTell.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. You're Pretty Good Looking (For a Girl) – 1:49
  2. Hello Operator – 2:36
  3. Little Bird – 3:06
  4. Apple Blossom – 2:13
  5. I'm Bound to Pack It Up – 3:09
  6. Death Letter (Son House) – 4:29
  7. Sister, Do You Know My Name? – 2:51
  8. Truth Doesn't Make a Noise – 3:14
  9. A Boy's Best Friend – 4:22
  10. Let's Build a Home – 1:58
  11. Jumble, Jumble – 1:53
  12. Why Can't You Be Nicer to Me? – 3:22
  13. Your Southern Can Is Mine (Blind Willie McTell) – 2:29

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]