Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

De Stijl (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
De Stijl
ArtistaThe White Stripes
Tipo albumStudio
Pubblicazione20 giugno 2000
Durata37:31
GenereIndie rock
Blues rock
Punk blues
EtichettaSympathy for the Record Industry (originalmente)
V2 Records
(negli USA)
XL Recordings (nell'EU)
ProduttoreJack White
Registrazione1999 – 2000
The White Stripes - cronologia
Album precedente
(1999)
Album successivo
(2001)
Singoli
  1. Hello Operator
    Pubblicato: maggio 2000

De Stijl è il secondo album della rock band statunitense dei The White Stripes, pubblicato nel 2000. De Stijl (Pronuncia olandese: IPA /də stɛil/) è un movimento artistico olandese, e significa "Lo stile". Jack White è un ammiratore del movimento, in particolar modo di Gerrit Rietveld progettista della Rietveld Schröder House, che i White visitarono durante il loro tour nei Paesi Bassi. De Stijl è dedicato a Rietveld e al cantante blues Blind Willie McTell.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. You're Pretty Good Looking (For a Girl) – 1:49
  2. Hello Operator – 2:36
  3. Little Bird – 3:06
  4. Apple Blossom – 2:13
  5. I'm Bound to Pack It Up – 3:09
  6. Death Letter (Son House) – 4:29
  7. Sister, Do You Know My Name? – 2:51
  8. Truth Doesn't Make a Noise – 3:14
  9. A Boy's Best Friend – 4:22
  10. Let's Build a Home – 1:58
  11. Jumble, Jumble – 1:53
  12. Why Can't You Be Nicer to Me? – 3:22
  13. Your Southern Can Is Mine (Blind Willie McTell) – 2:29

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]