Daytime Emmy Awards 1979

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Premi Emmy 1979.

La 6ª edizione della cerimonia di premiazione dei Daytime Emmy Awards si è tenuta il 17 maggio 1979 al Vivian Beaumont Theater di New York[1] e ha premiato i migliori programmi e personaggi televisivi del 1978.[2]

La cerimonia è stata presentata da Bob Barker ed è stata trsmessa dalla CBS.

In questa edizione vengono introdotte per la prima volta le categorie degli attori non protagonisti.

Premi e candidature[modifica | modifica wikitesto]

Soap opera[modifica | modifica wikitesto]

Miglior serie drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore protagonista in una serie drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attrice protagonista in una serie drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica[modifica | modifica wikitesto]

  • Suzanne Rogers, per aver interpretato Maggie Horton in Il tempo della nostra vita
    • Rachel Ames, per aver interpretato Audrey March in General Hospital
    • Susan Brown, per aver interpretato Gail Adamson Baldwin in General Hospital
    • Lois Kibbee, per aver interpretato Geraldine Whitney in Ai confini della notte
    • Frances Reid, per aver interpretato Alice Horton in Il tempo della nostra vita

Miglior team di registi di una serie drammatica[modifica | modifica wikitesto]

  • Jerry Evans e Lela Swift per I Ryan
    • Joseph Behar, Frank Pacelli e Al Rabin per Il tempo della nostra vita
    • Melvin Bernhardt, Robert Calhoun, Ira Cirker e Paul Lammers per Destini
    • Jack Coffey, Del Hughes e Henry Kaplan per La valle dei pini
    • Richard Dunlap e Bill Glenn per Febbre d'amore
    • Richard Pepperman e John Sedwick per Ai confini della notte

Miglior team di sceneggiatori di una serie drammatica[modifica | modifica wikitesto]

  • Claire Labine, Paul Avila Mayer, Jeffrey Lane, Judith Pinsker e Mary Ryan per I Ryan
    • Kay Alden, William J. Bell ed Elizabeth Harrower per Febbre d'amore
    • Rocci Chatfield, Michael Robert David, Ray Goldston, Elizabeth Harrower, Ann Marcus, Laura Olsher e Joyce Perry per Il tempo della nostra vita
    • Cathy Chicos, William Delligan, Doris Frankel, Caroline Franz, Kenneth Harvery, Agnes Nixon, Wisner Washam, Mary K. Wells e Jack Wood per La valle dei pini

Serie e programmi speciali[modifica | modifica wikitesto]

Miglior serie d'intrattenimento per ragazzi[modifica | modifica wikitesto]

  • Special Treat per l'episodio The Tap Dance Kid, trasmessa dalla NBC
    • ABC Afterschool Specials per l'episodio Make Believe Marriage, trasmessa dalla ABC
    • ABC Afterschool Specials per l'episodio Mom and Dad Can't Hear Me, trasmessa dalla ABC
    • CBS Afternoon Playhouse per l'episodio Joey and Redhawk, trasmessa dalla CBS
    • Special Treat per l'episodio NYC Too Far From Tampa Blues, trasmessa dalla NBC
    • Special Treat per l'episodio Rodeo Red and the Runaway, trasmessa dalla NBC

Miglior serie o programma speciale d'informazione per ragazzi[modifica | modifica wikitesto]

  • Razzamatazz, trasmessa dalla ABC
    • The CBS Festival of Lively Arts for Young People per l'episodio The Secret of Charles Dickens, trasmessa dalla CBS

Programmi d'intrattenimento[modifica | modifica wikitesto]

Miglior talk show, programma d'informazione o altro programma d'intrattenimento[modifica | modifica wikitesto]

  • The Phil Donahue Show, trasmesso in syndication
    • Dinah!, trasmesso dalla CBS
    • Good Morning America, trasmesso dalla ABC
    • The Mike Douglas Show, trasmesso in syndication

Miglior game show[modifica | modifica wikitesto]

  • Hollywood Squares, trasmesso dalla NBC
    • Family Feud, trasmesso dalla ABC
    • The $20,000 Pyramid, trasmesso dalla ABC

Miglior programma per bambini[modifica | modifica wikitesto]

  • Kids Are People Too, trasmesso dalla ABC
    • Captain Kangaroo, trasmesso dalla CBS
    • John Halifax, Gentleman (1974), trasmesso originariamente dalla BBC
    • Lorna Doone (1976), trasmesso originariamente dalla BBC
    • The Secret Garden (1975), trasmesso originariamente dalla BBC

Miglior programma educativo per bambini[modifica | modifica wikitesto]

  • Schoolhouse Rock!, trasmesso dalla ABC
    • Dear Alex and Annie, trasmesso dalla ABC
    • The Metric Marvels, trasmesso dalla NBC
    • Sesame Street, trasmesso dalla PBS

Miglior programma d'informazione per bambini[modifica | modifica wikitesto]

  • Big Blue Marble, trasmesso dalla PBS
    • 30 Minutes, trasmesso dalla CBS
    • ABC Minute Magazine, trasmesso dalla ABC
    • Animals, Animals, Animals, trasmesso dalla ABC
    • In the News, trasmesso dalla PBS
    • Special Treat, trasmesso dalla NBC

Miglior presentatore di un talk show, un programma d'informazione o altro programma d'intrattenimento[modifica | modifica wikitesto]

Miglior presentatore di un game show[modifica | modifica wikitesto]

Miglior regista di un talk show, un programma d'informazione o altro programma d'intrattenimento[modifica | modifica wikitesto]

  • Ron Weiner per The Phil Donahue Show
    • Don Roy King per America Alive!
    • Glen Swanson per Dinah!

Miglior regista di un game show[modifica | modifica wikitesto]

  • Jerome Shaw per Hollywood Squares
    • Mike Gargiulo per The $20,000 Pyramid
    • Dick Schneider per Jeopardy!

Daytime Creative Arts Emmy Awards[modifica | modifica wikitesto]

Miglior team di "designer"[modifica | modifica wikitesto]

  • Bob Anton (costumi), Lou Dorfsman (graphic designer), Lloyd R. Evans (scenografia), Lee Halls (makeup), Wesley Laws (scenografia), Dean Nelson (illuminazione) e Phyllis Sagnelli (acconciature) per Love of Life

Miglior team tecnico[modifica | modifica wikitesto]

  • Edward Atchison (suono), William Edwards (direzione tecnica), Joanne Goodhart (assistente alla regia), Arie Hefter (cameraman), Bill Hughes (cameraman), Elliot Lawrence (direzione musicale), Jay Millard (cameraman), Barbara Miller (coordinatrice musicale), Robert Saxon (effetti sonori), Roman Spinner (gobbista) e Paul C. York (operatore video) per Ai confini della notte

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ABC‐TV Leads Networks In Daytime Emmy Awards, su The New York Times, 19 maggio 1979. URL consultato il 26 marzo 2019.
  2. ^ (EN) 1979 Daytime Emmy Award, su awardsandwinners.com. URL consultato il 26 marzo 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione