Day Break Illusion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Day Break Illusion - Il sole penetra le illusioni
幻影ヲ駆ケル太陽
(Gen'ei o kakeru taiyō)
Generefantasy, soprannaturale
Serie TV anime
RegiaKeizō Kusakawa
ProduttoreAniplex
Composizione serieMichiko Itō
MusicheTatsuya Kato
StudioAIC
ReteTokyo MX, BS11, ABC, TV Kanagawa, TV Aichi
1ª TV6 luglio – 28 settembre 2013
Episodi14 (completa)
Aspect ratio16:9
Durata ep.24 min
Editore it.Dynit
1º streaming it.Popcorn TV
Manga
AutoreKōki Katō
EditoreSquare Enix
RivistaGangan Online
Targetshōnen
1ª edizione27 giugno 2013 – 20 febbraio 2014
Tankōbon4 (completa)
Volumi it.inedito
Light novel
TestiMichiko Itō
DisegniGomoku Akatsuki
EditoreKadokawa Shoten
RivistaNewtype
1ª edizione10 giugno – 10 ottobre 2013

Day Break Illusion - Il sole penetra le illusioni (幻影ヲ駆ケル太陽 Gen'ei o kakeru taiyō?) è una serie televisiva anime prodotta da Aniplex e AIC. Trasmessa a partire da luglio a settembre 2013, è stata adattata in un manga di Kōki Katō edito sul periodico digitale Gangan Online di Square Enix e in una light novel scritta da Michiko Itō ed illustrata Gomoku Akatsuki, pubblicata sul mensile Newtype di Kadokawa Shoten.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sin dai tempi più antichi, il mondo è stato dominato da due tipi di tarocchi: i Daemonia, tarocchi demoniaci che si nutrono di anime umane e portano dolore e sofferenza, e i tarocchi Elementali, che da sempre si oppongono ai Daemonia e prendono il loro potere dalle forze della natura. 22 ragazze diventano le denentrici dei tarocchi Elementali, dando inizio ad una battaglia per ristabilire l'ordine dell'universo.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Akari Taiyō (太陽 あかり Taiyō Akari?)
Doppiata da Mai Kadowaki (giapponese)[2]
La protagonista che aspira a diventare un'indovina come la sua defunta madre, facendo uso del mazzo di Tarocchi ereditato da lei. La sua carta è "Il Sole" e combatte brandendo una spada fiammeggiante. Grazie alla potenza della sua carta, le piante vicino a lei tendono a crescere ad un ritmo accelerato. Lei guadagna ben presto la capacità di ascoltare i pensieri di un Daemonia, che viene trasferita ad altri toccandoli, e si rivela essere utile perché suo padre era stato posseduto da un Daemonia. Ha dodici anni.
Seira Hoshikawa (星河 せいら Hoshikawa Seira?)
Doppiata da Eri Kitamura (giapponese)[2]
Una calma e rigorosa ragazza che combatte con un arco di ghiaccio e una freccia. Ha un affermato odio contro i Daemonia dopo che la sua amica d'infanzia, Manami, è stata uccisa da uno di loro. La sua carta è "La Stella". Lei ha tredici anni.
Luna Tsukuyomi (月詠 るな Tsukuyomi Runa?)
Doppiata da Sora Tokui (giapponese)[2]
Una modesta e timida ragazza che combatte evocando viti magiche in grado di immobilizzare il nemico e ha poteri di guarigione. La sua carta è "La Luna". Lei sembra avere un interesse romantico verso Akari, che sembra derivare dalla sua ammirazione per la sua sorella gemella scomparsa, Serena, e diventa gelosa quando Akari cresce stretta con gli altri. Quando Luna lascia Sefiro Fiore dopo la scomparsa di Ginka, Cerebrum prende le sembianze di Akari, al fine di avvicinarsi a lei, inserendo a forza un Daemonia nel suo corpo e trasformandola così in un lupo ibrido demoniaco, ma riacquista la sua umanità dopo che Akari fa un patto con Cerebrum . In seguito a questo guadagna la capacità di trasformare le sue dita in artigli di lupo. Ha dodici anni.
Ginka Shirokane (白金 ぎんか Shirokane Ginka?)
Doppiata da Yuiko Tatsumi (giapponese)[2]
Una bionda e allegra che può creare delle monete che si convertono in una spada, un'ascia, scudi e altre armi. La sua carta è "La Temperanza". Lei ha tredici anni. Il padre afferma che sua zia abbia posseduto la carta prima Ginka. Scompare quando si distrugge la sua controparte Daemonia, e poi ritorna nella puntata 12 per salvare Seira e Luna dopo aver sentito la voce di Akari.
Etia Visconti (エティア・ヴィスコンティ Etia Visukonti?)
Doppiata da Aya Endō (giapponese)
Il capo della Sefiro Fiore Nagataki Branch, ha un atteggiamento gentile e cortese ed è l'insegnante di letteratura. Segue l'ordine del Sefiro Fiore, ma spesso non è d'accordo con loro, volendo mettere prima i suoi studenti. La sua carta è "Il Mondo".
Ariel Valtiel Westcott (アリエル・ヴァルティエル・ウェストコット Arieru Varutieru Wesutokotto?)
Doppiata da Kikuko Inoue (giapponese)
Il vice capo della Sephiro Fiore Nagataki Branch, ha un atteggiamento rigoroso. La sua carta è "Il Giudizio Universale" e lei è l'insegnante di educazione fisica.
Mutsuki Tendō (天道 むつき Tendō Mutsuki?), Mutsumi Tendō (天道 むつみ Tendō Mutsumi?), Nanase Tendō (天道 ななせ Tendō Nanase?)
Doppiate da Atsumi Tanezaki (giapponese)
Tre ragazze Homunculus che lavorano presso il centro di comando della Sefiro Fiore Nagataki ramo. Conducono vari esperimenti di ricerca e utilizzano un dispositivo dimensionale per inviare gli studenti a respingere l'attacco di un Daemonia. La loro carta è "La Ruota della Fortuna".

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Priscilla Twilight (プリシラ・トワイライト Purishira Towairaito?)
Doppiata da Ruriko Aoki (giapponese)
Una donna armato con un manufatto simile a un Jack-o'-lantern. La sua carta è "The Magician" e lei è l'insegnante di chimica.
Meltina Melvis (メルティナ・メルヴィス Merutina Meruvisu?)
Doppiata da Nao Tōyama (giapponese)
Una donna armata di pugnali magici. La sua carta è "Il Matto" ed è l'insegnante di musica.
Laplace (ラプラス Rapurasu?)
Doppiata da Chado Horii (giapponese)
Un corvo parlante che fornisce consulenza a Etia.
Schroedinger (シュレティンガー Shuretinga?)
Doppiata da Shiori Izawa (giapponese)
Un gatto parlante e compagno di Laplace.
Fuyuna Shinzaki (心崎 冬菜 Shinzaki Fuyuna?)
Doppiata da Ayane Sakura (giapponese)
Cugina di Akari. Lei è una studente molto ligia allo studio ed è gelosa di Akari per l'attenzione che ottiene per il suo talento di indovina, ciò la induce ad essere posseduta da un Daemonia. Si trasforma in un mostro vegetale e viene involontariamente uccisa da Akari con la sua esistenza cancellata, come se non fosse mai esistita.
Hinata Taiyō (太陽 ひなた Taiyō Hinata?)
Doppiata da Aya Hisakawa (giapponese)
La defunta madre di Akari e un'indovina. Era un membro di Sefiro Fiore e il possessore precedente della carta de "TIl Sole". Per qualche ragione, lei non ha insegnato alla figlia di usare i suoi poteri, perché voleva farle vivere una vita normale.
Madre di Nagataki (永瀧の母 Nagataki no Haha?)
Doppiata da Mao Uchino (giapponese)
Una donna che lavora al Fortune Teller Shop di Akari.
Lymro (リムロ Rimuro?)
Doppiata da Minami Takahashi (giapponese)
Una giovane donna che lavora assieme a Nagataki.
Hanayume (華夢?)
Doppiata da Hironori Kondou (giapponese)
Un altro indovino che lavora con Nagataki.

Media[modifica | modifica wikitesto]

Light novel[modifica | modifica wikitesto]

Una light novel scritta da Michiko Itō e illustrata da Gomoku Akatsuki è stata serializzata da Kadokawa Shoten sulla rivista Newtype e cinque capitoli sono usciti tra il 10 giugno e il 10 ottobre 2013. Intitolata Gen'ei o Kakeru Taiyō ~Kobore Chiru ha Unmei no Suna~ (幻影を駆ける太陽~こぼれ散るは運命の砂~?), è cronologicamente ambientata prima degli eventi narrati nella serie animata e incentrata sulla madre di Akari, Hinata Taiyo.

Un romanzo web intitolato Gen'ei ni Mau Hakugin (幻影に舞う白銀 Gen'ei ni Mau Hakugin?) e illustrato da Ryu Knight[3] è stato pubblicato come epilogo della serie televisiva ed è incentrato sul personaggio di Silvia Leonhart, detentrice della carta Giustizia. Un volume contenente tutti i capitoli è stato pubblicato con una versione rivista di ~Kobore Chiru ha Unmei no Suna~ e un CD drama.[4] Un terzo romanzo web dal titolo Genei no Messiah (幻影のメサイア?), è uscito come ulteriore epilogo e include personaggi sia dell'anime televisivo che della precedente web novel.[5]

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Un manga disegnato da Kōki Katō è stato serializzato sulla rivista Gangan Online di Square Enix tra il 27 giugno 2013 e il 20 febbraio 2014. I sedici capitoli del fumetto sono stati raccolti in 4 volumi tankōbon, editi dal 22 luglio 2013 al 22 marzo 2014 sempre da Square Enix.

Lista volumi[modifica | modifica wikitesto]

Data di prima pubblicazione
Giapponese
122 luglio 2013[6]ISBN 978-4-7575-4009-5
227 settembre 2013[7]ISBN 978-4-7575-4081-1
322 marzo 2014[8]ISBN 978-4-7575-4245-7
422 marzo 2014[9]ISBN 978-4-7575-4246-4

Anime[modifica | modifica wikitesto]

La produzione della serie televisiva fu resa nota nel marzo 2013 all'Anime Contents Expo, tenutosi a Chiba.[10] Ambientazione e storia sono stati ideati da Haruyasu Akagi e Hidenori Tanaka, Gomoku Akatsuki ha delineato il design dei personaggi[10], mentre Hitoshi Sakimoto ha composto la colonna sonora.[11] Il design delle card è stato invece curato da Gozen 4-Ji.[10] L'anime è stato trasmesso dal 6 luglio al 28 settembre 2013 su Tokyo MX, per poi approdare nelle ore seguenti anche su BS11, ABC, TV Kanagawa e TV Aichi. La serie è stata pubblicata online in lingua originale sottotitolata in simulcast sulla piattaforma Crunchyroll per il pubblico inglese[12], mentre per il pubblico italiano la serie è approdata dal 9 luglio 2013 su Popcorn TV grazie ad un accordo tra la web TV e Dynit.[13] Come sigla di apertura è stato utilizzato il brano Träumerei di LiSA, mentre a chiudere gli episodi è la canzone -Mirage- di Natsumi Okamoto.[11]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titoli italiani (versione sottotitolata)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
GiapponeseItaliano
1Macchie scure sul Sole
「太陽の黒点」 - Taiyō no Kokuten
6 luglio 2013
9 luglio 2013
2Un futuro lordo di sangue
「血塗られた未来」 - Chinurareta Mirai
13 luglio 2013
16 luglio 2013
3Parole di cordoglio
「とむらいの声」 - Tomurai no Koe
20 luglio 2013
23 luglio 2013
4Questo sarebbe un dipinto?
「これは絵なのだろうか?」 - Kore wa E Nano Darō ka?
27 luglio 2013
30 luglio 2013
5Ah, soldi, soldi! Perché a questo mondo devono accadere così tante cose tristi a causa dei soldi?
「ああ、金、金! この金のためにどれほど多くの悲しいことがこの世に起こることであろうか!」 - Aa, Kane, Kane! Kono Kane no Tame ni Dorehodo Ōku no Kanashii koto ga Kono Yo ni Okoru koto de Arō ka!
3 agosto 2013
6 agosto 2013
6Al confine insieme alla Stella
「星とともの果てに」 - Hoshi to Tomo no Hate ni
10 agosto 2013
26 agosto 2013
7Una splendida vacanza
「華麗なる休暇」 - Karei Naru Kyūka
17 agosto 2013
26 agosto 2013
8Acque straripanti
「こぼれおちる水」 - Koboreochiru Mizu
24 agosto 2013
27 agosto 2013
9La luce della Luna, l'ombra del Sole
「月の光、太陽の影」 - Tsuki no Hikari, Taiyō no Kage
31 agosto 2013
3 settembre 2013
10Bruciare fino a consumarsi
「燃え尽きるような」 - Moetsukiru Yōna
7 settembre 2013
10 settembre 2013
11La tua strada
「君のみち」 - Kimi no Michi
14 settembre 2013
17 settembre 2013
12La scelta del Destino
「運命の選択」 - Unmei no Sentaku
21 settembre 2013
24 settembre 2013
13Il sorriso del Sole
「太陽の微笑み」 - Taiyō no Hohoemi
28 settembre 2013
1º ottobre 2013

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Rebecca Silverman di Anime News Network ha valutato buona la prima parte della serie, lodando i "momenti forti" e la precisione della raffigurazione di tarocchi, pur tuttavia criticandola per il character design.[14] Silverman ha poi confermato il giudizio anche per i restanti episodi, concludendo che complessivamente "quello che era iniziato come uno spettacolo difficile da classificare termina con una nota di soddisfazione, con i problemi risolti grazie alla forza interiore di Akari e i suoi amici tanto quanto con i loro poteri magici. Anche se non è ben fatto come alcuni altri anime mahō shōjo, Day Break Illusion riesce a trasformarsi in una storia che vale la pena guardare come si chiude il cerchio per risolvere i problemi aperti".[15]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) 小説化&コミカライズ決定, su geneitaiyo.com, 30 marzo 2013. URL consultato il 23 giugno 2019.
  2. ^ a b c d (EN) Il Sole Penetra le Illusioni Anime's 2nd Promo Streamed, Anime News Network, 9 giugno 2013. URL consultato il 26 maggio 2019.
  3. ^ (EN) Day Break Illusion Anime Gets Epilogue Web Novel, Anime News Network, 15 dicembre 2014. URL consultato il 14 ottobre 2015.
  4. ^ (JA) 「幻影に舞う白銀」書籍化のお知らせ。, Anima, 14 ottobre 2015. URL consultato il 14 ottobre 2015.
  5. ^ (JA) 幻影のメサイア GENEI SERIES Official Website, Anima. URL consultato il 10 febbraio 2018.
  6. ^ (JA) 幻影ヲ駆ケル太陽 (1) (ガンガンコミックスONLINE), Amazon.co.jp. URL consultato il 30 maggio 2016.
  7. ^ (JA) 幻影ヲ駆ケル太陽 (2) (ガンガンコミックスONLINE), Amazon.co.jp. URL consultato il 30 maggio 2016.
  8. ^ (JA) 幻影ヲ駆ケル太陽 (3) (ガンガンコミックスONLINE), Amazon.co.jp. URL consultato il 30 maggio 2016.
  9. ^ (JA) 幻影ヲ駆ケル太陽 (4) (ガンガンコミックスONLINE), Amazon.co.jp. URL consultato il 30 maggio 2016.
  10. ^ a b c (EN) Gen'ei o Kakeru Taiyō Anime's Promo, Cast, July Debut Revealed, Anime News Network, 2 marzo 2013. URL consultato il 2 marzo 2013.
  11. ^ a b (JA) Music, su geneitaiyo.com. URL consultato il 23 giugno 2019.
  12. ^ Crunchyroll Adds "il sole penetra le illusioni ~ Day Break Illusion" Anime, Crunchyroll, 3 luglio 2013. URL consultato il 9 luglio 2013.
  13. ^ Roberto Addari, Dynit e Popcorn TV presentano Anime Simulcast: due nuovi anime in contemporanea con il Giappone, su MangaForever, 8 luglio 2013. URL consultato il 23 giugno 2019.
  14. ^ (EN) Rebecca Silverman, sole penetra le illusioni ~ Day Break Illusion, Anime News Network. URL consultato il 29 ottobre 2013.
  15. ^ (EN) Rebecca Silverman, sole penetra le illusioni ~ Day Break Illusion, Anime News Network. URL consultato il 29 ottobre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga