Dawda Jawara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dawda Jawara
Dawda Jawara (1979).jpg
Dawda Jawara nel 1979

Presidente del Gambia
Durata mandato 24 aprile 1970 –
22 luglio 1994
Predecessore carica istituita
Successore Yahya Jammeh

Vicepresidente del Senegambia
Durata mandato 12 dicembre 1981 –
30 settembre 1989
Presidente Abdou Diouf

Primo ministro del Gambia
Durata mandato 12 giugno 1962 –
24 aprile 1970
Monarca Elisabetta II del Regno Unito
Predecessore Pierre Sarr N'Jie
Successore carica abolita

Dati generali
Prefisso onorifico Sir
Partito politico People's Progressive Party
Università Università di Glasgow
Università di Liverpool
Università di Edimburgo

Dawda Kairaba Jawara (Barajally, 16 maggio 1924Bakau, 27 agosto 2019) è stato un politico gambiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ministro all'educazione dal 1960 al 1961, fu primo ministro del Gambia dal 1963 al 1969 e ottenne nel 1965 l'indipendenza del Paese. Eletto presidente della Repubblica nel 1970, rimase in carica fino al colpo di Stato del 1994, che lo costrinse all'esilio.

Dopo essere Rientrato nel Paese nel 2010, viveva a Fajara, presso la capitale Banjul.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di gran croce dell'Ordine Nazionale del Mali - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di gran croce dell'Ordine Nazionale del Mali
— [1]
Gran Collare dell'Ordine dell'Infante Dom Henrique (Portogallo) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Collare dell'Ordine dell'Infante Dom Henrique (Portogallo)
— 4 ottobre 1993
Cavaliere di gran croce onorario dell'ordine dei Santi Michele e Giorgio (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di gran croce onorario dell'ordine dei Santi Michele e Giorgio (Regno Unito)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente del Gambia Successore Flag of The Gambia.svg
carica istituita 24 aprile 1970 - 22 luglio 1994 Yahya Jammeh
Controllo di autoritàVIAF (EN60647160 · ISNI (EN0000 0000 2738 2767 · LCCN (ENn88227051 · GND (DE170722007 · WorldCat Identities (ENlccn-n88227051