Davo Karničar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Davorin "Davo" Karničar

Davorin "Davo" Karničar (Zgornje Jezersko, 26 ottobre 1962Zgornje Jezersko, 16 settembre 2019) è stato un alpinista e sciatore sloveno.

È famoso in particolare per aver compiuto la prima discesa senza interruzione dalla cima dell'Everest, per il versante sud in cinque ore, il 7 ottobre 2000,[1] e per aver realizzato tra il 2000 e il 2006 la discesa con gli sci di tutte e sette le Seven Summits, le montagne più alte per ciascuno dei sette continenti.[2][3]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Come sciatore alpino fu membro del Team di Sci Alpino Nazionale dal 1975 al 1982. È alpinista dal 1980 e ha finora registrato 1400 scalate e discese sciistiche.

Nel seguente elenco le discese di tutte le Seven Summits, impresa completata da Karničar per primo tra il 2000 e il 2006:

Le altre cime significative da cui egli sciò includono il versante nord-est dell'Eiger, il versante est del Cervino e il Monte Bianco. A febbraio 2001 aprì la prima scuola sci per i bambini del Nepal sul ghiacciaio Khumbu.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Everest, versante Sud, la discesa con gli sci di Davo Karnicar, planetmountain.com, 11 ottobre 2000. URL consultato il 9 gennaio 2013.
  2. ^ (EN) Statistics of 7 summits climber Karnicar, 7summits.com. URL consultato il 9 gennaio 2013.
  3. ^ Sci estremo sulle Seven Summits: sloveno vicino al traguardo, montagna.tv, 18 luglio 2006. URL consultato il 9 gennaio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN100154440216435342750 · WorldCat Identities (EN100154440216435342750