David Torrence

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Torrence

David Torrence, nato David Torrence Thomson (Edimburgo, 17 gennaio 1864Los Angeles, 26 dicembre 1951), è stato un attore scozzese teatrale e cinematografico. Lasciata la Gran Bretagna, fece carriera negli Stati Uniti a Broadway e a Hollywood.

Era fratello dell'attore Ernest Torrence (1878-1933).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo di undici fratelli, David Torrence era figlio di Janet Bryce e di Henry Torrance Thomson. Abbracciò la carriera di attore come fece anche il fratello Ernest, più giovane di lui di quindici anni, che fu il primo a lasciare il Regno Unito per recarsi in California.

David studiò in Inghilterra e in Germania e non ebbe problemi a passare nei primi anni dieci dal teatro al cinema. Lasciò però ben presto lo schermo per dedicarsi completamente al teatro e poter vivere tranquillamente nel suo ranch. Ma, dopo la prima guerra mondiale, dovette ritornare al cinema per appianare alcuni problemi finanziari. Diventò così uno dei caratteristi più quotati: nei ruoli di cattivo che gli venivano affidati, aveva pochi rivali (uno di questi era proprio il fratello Ernest).

Nel suo primo film sonoro, Disraeli (1929), interpretò Lord Michael Probert, che - a causa del proprio antisemitismo - aveva rifiutato alla Banca d'Inghilterra di finanziare il progetto del Canale di Suez sostenuto da Disraeli (interpretato da George Arliss). Torrence recitò ancora un paio di volte con Arliss, vincitore del Premio Oscar. Con il sonoro, la sua carriera però poco alla volta conobbe una parabola discendente e i suoi ruoli diventarono via via sempre minori. Nella sua carriera, Torrence prese parte a più di un centinaio di pellicole[1].

David Torrence morì il 26 dicembre 1951, all'età di 87 anni, in una casa di riposo per artisti di Woodland Hills. Venne sepolto all'Inglewood Park Cemetery di Los Angeles[2].

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Per il suo contributo all'industria cinematografica, a David Torrence fu assegnata una stella nella Hollywood Walk of Fame al 6564 di Hollywood Blvd.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Spettacoli teatrali[modifica | modifica wikitesto]

  • Woman and Wine (Broadway, 11 aprile 1900)
  • The Military Maid (Broadway, 8 ottobre 1900)
  • When Knighthood Was in Flower di Paul Kester (Broadway, 14 gennaio 1901)
  • The Diplomat (Broadway, 20 marzo 1902)
  • My Lady Molly (Broadway, 5 gennaio 1904)
  • The Sho-Gun (Broadway, 10 ottobre 1904)
  • The Ham Tree (Broadway, 28 agosto 1905)
  • The Call of the North (Broadway, 24 agosto 1908)
  • What Every Woman Knows (Broadway, 23 dicembre 1908)
  • Detective Sparks (Broadway, 23 agosto 1909)
  • Evangeline (Broadway, 4 ottobre 1913)
  • The Yellow Ticket (Broadway, 20 gennaio 1914)
  • The Little Minister (Broadway, 11 gennaio 1916)
  • A Kiss for Cinderella (Broadway, 25 dicembre 1916)
  • Daybreak (Broadway, 14 agosto 1917)
  • The Little Whopper (Broadway, 13 ottobre 1919)
  • Smilin' Through (Broadway, 30 dicembre 1919)
  • The Right to Strike (Broadway, 24 ottobre 1921)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN40841423 · LCCN: (ENn85378404 · GND: (DE1061439224 · BNF: (FRcb16223881h (data)