David Owen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Lord Owen
David Owen.jpg

Leader del Partito Social Democratico
Durata mandato 21 giugno 1983 –
6 agosto 1987
Predecessore Roy Jenkins
Successore Robert Maclennan

Durata mandato 3 marzo 1988 –
6 giugno 1990
Predecessore Robert Maclennan
Successore carica abolita

Segretario di Stato per gli Affari Esteri e del Commonwealth
Durata mandato 21 febbraio 1977 –
4 maggio 1979
Primo ministro James Callaghan
Predecessore Anthony Crosland
Successore Peter Carington

Parlamentare del Regno Unito
Durata mandato 28 febbraio 1974 –
9 aprile 1992
Predecessore Joan Vickers
Successore David Jamieson

Parlamentare del Regno Unito
Durata mandato 31 marzo 1966 –
28 febbraio 1974
Predecessore Ian Montagu Fraser
Successore Alan Clark

Dati generali
Prefisso onorifico The Right Honourable
Suffisso onorifico CHPCFRCP
Partito politico Independente (1990–oggi)
Alma mater Sidney Sussex College
King's College London

David Anthony Llewellyn Owen, Barone Owen (Plympton, 2 luglio 1938), è un politico britannico.

È stato Segretario di Stato per gli Affari Esteri e del Commonwealth dal 1977 al 1979. Nel 1981 lasciò il Partito Laburista per fondare il Partito Social Democratico e attualmente è membro della camera dei lord. Fu il coautore dei falliti piani di pace Vance-Owen e Owen-Stoltenberg durante la guerra in Bosnia.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Membro dell'Ordine dei Compagni d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dei Compagni d'Onore
«Per i suoi servizi nell'ex Jugoslavia.»
— 11 giugno 1994[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The London Gazette (PDF), nº 53696, 11 June 1994, p. 5.
Controllo di autorità VIAF: (EN84219666 · LCCN: (ENn50049912 · ISNI: (EN0000 0001 1073 6415 · GND: (DE119037343 · BNF: (FRcb119183197 (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie