David Morse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Morse nel 2008

David Bowditch Morse (Hamilton, 11 ottobre 1953) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Negli anni settanta inizia la sua carriera artistica come attore teatrale a Boston. Agli inizi degli anni ottanta si trasferisce a New York per partecipare a delle sit-com dei canali televisivi statunitensi. La prima apparizione cinematografica è in I ragazzi del Max's bar diretto da Richard Donner, nel 1980.

La sua figura è quella del caratterista, spesso impegnato in ruoli negativi, in alcuni dei grandi successi Hollywoodiani degli anni novanta e contemporanei. In Italia è noto soprattutto per il suo ruolo in Dr. House - Medical Division, in cui interpretava il detective Tritter, antagonista di House durante la terza stagione. Ha ricevuto due nomination agli Emmy Awards, nel 2007 e nel 2008[1].

È sposato con l'attrice Susan Wheeler Duff ed ha tre figli: Eliza, Benjamin e Samuel.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

David Morse nel 2005

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, David Morse è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.imdb.com/name/nm0001556/awards?ref_=nm_awd

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN107105149 · LCCN: (ENno96011725 · ISNI: (EN0000 0001 0930 464X · GND: (DE140401490 · BNF: (FRcb14030364d (data)
cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema