David Loggan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

David Loggan (Danzica, 27 agosto 1634 (battezzato) – Londra, 1º agosto 1692 (sepolto)) è stato un incisore, disegnatore, editore, autore e collezionista di disegni polacco di origine scozzese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Jesus College, dall'opera Oxonia Illustrata (1675)

Apprendista di Willem Hondius, operò inizialmente nella sua città natale[1]. Dal 1656 al 1663 visse ad Amsterdam, dove studiò alla scuola di Crispijn van de Passe II[1]. In questo periodo lavorò anche in Danimarca, secondo Gerson, e a Utrecht[1]. Nel 1662 eseguì le incisioni per il frontespizio del Libro di Preghiera Comune[2]. Dal 1663 al 1665, operò a Londra[1], dove era giunto con Abraham Bloteling, Gerard Valck[3] e Michael Burghers[4]. Collaborò in questo periodo con Everhardus Kickius alla realizzazione dell'opera Oxonia Illustrata[5], che conteneva vedute a volo d'uccello dei collegi di Oxford e che pubblicò nel 1675[2], ottenendo licenza di venderla per 15 anni[6]. Nel 1665 si trasferì a Nuffield, rimanendovi fino al 1675 [1]. Nel 1669 fu nominato scultore pubblico dell'Università di Oxford[2], avendo alle sue dipendenze Michael Burghers, che gli successe nel 1694[4]. Fornì, inoltre, all'Oxford University Press una macchina da stampa per realizzare illustrazioni a partire da incisioni su rame ed è probabilmente sua la lastra più antica presente negli archivi dell'OUP: il frontespizio di un'edizione di Aesop (1672)[4]. Nel 1675 ritornò a Londra, dove restò fino all'anno successivo[1]. Dal 1676 al 1680 lavorò ad Amsterdam e, probabilmente, trascorse gli anni successivi in Scozia[1]. Nel 1690 pubblicò il libro Cantabrigia Illustrata, una raccolta documentante l'Università di Cambridge e che gli valse il titolo di incisore dell'Università[2]. Sposò Mrs.Jordan di Witney, in Oxfordshire, ed ebbe almeno un figlio, che fu membro del Magdalene College e Bachelor of Divinity nel 1707[6]. Secondo Chalmers, morì in Leicester Square, dove aveva trascorso l'ultimo periodo della sua vita[6].

David Loggan realizzò principalmente incisioni di ritratti[1], dimostrandosi un'artista particolarmente prolifico[2]. Oltre alle incisioni, si dedicò anche alla creazione di miniature su pergamena[2].

Furono suoi allievi Edward Davis, Michiel van der Gucht e Robert White[1].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN88085606 · LCCN: (ENn84133161 · ISNI: (EN0000 0001 1856 4291 · GND: (DE131599224 · BNF: (FRcb14642167m (data) · ULAN: (EN500030441 · CERL: cnp00969292