David Hubel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
David Hubel al Medical forum di Boston nel 1992.
Medaglia del Premio Nobel Premio Nobel per la medicina 1981

David Hunter Hubel (Windsor, 27 febbraio 1926Lincoln, 22 settembre 2013[1]) è stato un medico e neuroscienziato canadese naturalizzato statunitense, premio Nobel per la medicina (assieme allo statunitense Roger Sperry e allo svedese Torsten Wiesel) per le sue scoperte sul sistema nervoso legato alla vista[2].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera inizia nel 1952 come assistente presso il Neurobiological Institute di Montreal. Nel 1954 diventa ricercatore e poi docente presso la Johns Hopkins University Medical School di Baltimora e successivamente eserciterà alla John Franklin Enders University di Harvard a Baltimora dove poi ottiene la cattedra di Neurofisiologia nel 1982.[3] Nel 1958 inizia la sua fruttuosa collaborazione con il neurobiologo svedese Torsten Wiesel effettuando ricerche sui meccanismi neurofisiologici della visione. Particolarmente significativa fu la loro scoperta del 1963, in cui si evidenziò che era possibile influenzare uno sviluppo normale dei campi recettivi della retina.[4]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Laurea honoris causa - nastrino per uniforme ordinaria Laurea honoris causa
— Università di Montréal, 30 maggio 2007.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ David H. Hubel, Nobel Prize-winning neuroscientist, dies at 87 (en) Washingtonpost.com
  2. ^ nobelprize.org
  3. ^ HUBEL, David Hunter, su Treccani.it. URL consultato il 21 novembre 2019.
  4. ^ Malcom Hardy, Steve Heyes, Introduzione alla psicologia. Volume 7 di Campi del sapere, Feltrinelli, 1983, p. 73, ISBN 9788807100079.
  5. ^ (EN) David H. Hubel, su nobelprize.org. URL consultato il 21 novembre 2019.
  6. ^ (FR) David Hubel MD, su cdnmedhall.org. URL consultato il 29 novembre 2019.
  7. ^ Doctorat Honoris Causa (PDF), in Info Opto, vol. 3, n. 2, 2007, p. 3.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Malcom Hardy, Steve Heyes, "Introduzione alla psicologia. Volume 7 di Campi del sapere", Feltrinelli Editore (1983). ISBN 9788807100079

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN84822311 · ISNI (EN0000 0001 2102 777X · LCCN (ENn87859340 · GND (DE13695992X · BNF (FRcb119078749 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n87859340