David Hodges (personaggio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Hodges
David Hodges CSI.jpg
Universo CSI - Scena del crimine
Autore Anthony E. Zuiker
1ª app. in Ricetta per un omicidio
Ultima app. in Immortality
Interpretato da Wallace Langham
Voce italiana Roberto Chevalier
Sesso Maschio
Professione Tecnico di laboratorio della scientifica di Las Vegas
Parenti
  • Olivia Hodges (madre)
  • Elisabetta (ex fidanzata)

David Hodges[1] è un personaggio della serie televisiva CSI - Scena del crimine ed è interpretato dall'attore Wallace Langham. Hodges è uno dei tecnici di laboratorio ed è conosciuto per la sua abitudine di dare molte più informazioni ai suoi colleghi di quante ne richiedano e per la sua particolare fobia dei germi.

Hodges è stato trasferito alla Scientifica di Las Vegas da quella di Los Angeles, a causa del suo comportamento irrispettoso e sarcastico. Appare per la prima volta nell'episodio Ricetta per omicidio[2]. Nell'episodio 22 della terza serie è uno dei dipendenti che viene inizialmente accusato di aver causato un'esplosione nel laboratorio, provocando il ferimento del collega Greg Sanders. Verrà scagionato (quando si scoprirà che a causare accidentalmente l'esplosione è stata la stessa Catherine Willows), ma solo dopo aver minacciato l'intera squadra di ricorrere alle vie legali. In un'intervista concessa il 9 aprile 2007 su TV Guide il suo interprete ha descritto il suo personaggio come "un vero scocciatore" che lecca i piedi ai suoi superiori. Langham ha anche aggiunto che Hodges si ritiene superiore a tutti gli altri tecnici di laboratorio e che, intimamente, vorrebbe essere come Gil Grissom. La sua ammirazione per Grissom è confermata in più episodi, ma non sembra corrisposta: Grissom sembra trovare il tecnico di laboratorio irritante e gli ha più volte chiesto di lasciare il suo ufficio o di fare i suoi rapporti ad altri CSI. In ogni caso Hodges sembra credere che i CSI più anziani lo tengano molto più in considerazione dei suoi colleghi tecnici. Pare inoltre, non notare gli aspetti deteriori del proprio carattere: in un episodio, conversando con la collega Wendy Simms (sua fidanzata in un breve periodo), le dice che "nessuno ama un leccapiedi", quando è evidente che questo è il suo atteggiamento nei confronti dei CSI operativi. Questi tratti particolarmente antipatici del personaggio appaiono smussarsi a partire dalla nona stagione, anche se Hodges rimane uno dei perni della linea comica del telefilm. In alcuni episodi va anche sulla scena del crimine, benché non sia un agente della scientifica. Hodges vive con sua madre fino a quando non si trasferisce. È un amante dei gatti, e oltre alla fobia dei germi ha anche quella degli uccelli. Nella tredicesima stagione, inoltre, si fidanza con Elisabetta, una ragazza italiana, conosciuta in un suo viaggio con la madre, in Italia[3]. I due si lasceranno durante la quattordicesima stagione[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Csi: Crime Scene Investigation
  2. ^ Episodio 03X11
  3. ^ Episodio 13X12, L'ultima volée
  4. ^ Episodio 14X04, Morte in cucina

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) David Hodges, in Internet Movie Database, IMDb.com.