David Forrest

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Robert Forrest-Webb (...) e David Eliades (...) sono stati due scrittori inglesi.

David Forrest è lo pseudonimo con cui firmarono alcune commedie letterarie che scrissero, negli anni settanta, quattro libri: Dopo di me il diluvio (1972), da cui Garinei e Giovannini trassero il musical Aggiungi un posto a tavola, Il furto del grande dinosauro (1970), E a mio nipote Albert lascio l'isola che ho vinto a Fatty Hagan in una partita a poker (1969), e The undertaker's dozen (1974). I libri furono un'esperienza nuova per la classica ironia britannica. I temi erano quelli dell'onestà, dello scambio di persona, della pace nel mondo e delle ristrettezze ideologiche delle religioni. E, sempre, della "ragion di Stato".

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN215244628 · ISNI (EN0000 0001 3999 0337 · GND (DE107359642 · BNE (ESXX1060689 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-215244628