David Card

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

David Card (Guelph, 1956) è un economista canadese, vincitore del premio Nobel per l'economia nel 2021 assieme a Guido W. Imbens e Joshua Angrist[1]. Card ha fornito contributi fondamentali alla ricerca sull'immigrazione, sull'istruzione, sulla formazione professionale e sulla disuguaglianza sociale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Card ha studiato all'università di Princeton dove, nel 1983, ha ottenuto il dottorato. È docente presso l'università di Berkeley.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Redazione OnLine, Nobel Economia a David Card, Joshua D. Angrist e Guido W. Imbens per le ricerche sul mercato del lavoro, su corriere.it, 11 ottobre 2021. URL consultato l'11 ottobre 2021.
  2. ^ Eugenio Occorsio, Salario minimo e immigrati cubani il Nobel a tre economisti del lavoro, in La Repubblica, 12 ottobre 2021, p. 22.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN76394045 · ISNI (EN0000 0001 1475 3298 · LCCN (ENn82257145 · GND (DE124526586 · BNF (FRcb123623502 (data) · NLA (EN36060023 · WorldCat Identities (ENlccn-n82257145