David Arquette

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
David Arquette nel maggio del 2009

David James Arquette (Winchester, 8 settembre 1971) è un attore e wrestler statunitense.

Nel mondo cinematografico è principalmente noto per il ruolo di Dwight Riley nel franchise slasher Scream di Wes Craven.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ultimo di cinque figli, David Arquette appartiene a una famiglia interamente impegnata nel mondo dello spettacolo: è infatti figlio dell'attore Lewis Arquette, nipote di Cliff e fratello di Rosanna, Richmond, Patricia e Alexis.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

World Championship Wrestling (2000)[modifica | modifica wikitesto]

Nella primavera del 2000 David Arquette entrò brevemente nel mondo del wrestling per promuovere il film Pronti alla rissa (2000), che vedeva coinvolti molti atleti della World Championship Wrestling (WCW) dell'epoca. Nella puntata di Thunder del 24 aprile, svoltasi a Syracuse (New York), fece coppia con il WCW World Heavyweight Champion, Diamond Dallas Page, per affrontare Jeff Jarrett ed Eric Bischoff in un particolare Tag Team match in cui era in palio il titolo di Page; Arquette effettuò lo schienamento decisivo su Bischoff, diventando la prima celebrità di Hollywood a vincere un titolo di campione del mondo. Perse la cintura il 7 maggio, al pay-per-view Slamboree, venendo sconfitto da Jeff Jarrett in un Triple Cage match che vedeva coinvolto anche Diamond Dallas Page. Arquette comparve per l'ultima volta in WCW il 13 agosto, a New Blood Rising, intervenendo nel match tra Buff Bagwell e Kanyon cercando invano di aiutare quest'ultimo.

World Wrestling Entertainment (2010)[modifica | modifica wikitesto]

David Arquette fece la sua prima e unica apparizione nella World Wrestling Entertainment durante la puntata di Raw del 13 dicembre 2010, facendo coppia con Alex Riley in un 2-on-1 Handicap match perso contro Randy Orton.

Circuito indipendente (2018–presente)[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2018, Arquette ha detto durante un'intervista al The Wendy Williams Show anni dopo la sua controversa vittoria del titolo WCW che è stato trollato per 18 anni su Internet e vuole che le persone rispettino il suo nome nel wrestling professionistico.[1] Ha iniziato quindi ad allenarsi con il wrestler professionista Peter Avalon per il suo ritorno.[2] Il 15 luglio 2018, Arquette ha fatto il suo ritorno al wrestling professionistico facendo il suo debutto per la Championship Wrestling from Hollywood (CWFH) perdendo contro RJ City.[3] Il 6 ottobre 2018 ha collaborato con RJ City per sconfiggere la squadra di Halal Beefcake (Idris Abraham e Joe Coleman) in un tag team match al 25th Anniversary show di Border City Wrestling a Windsor. L'evento è stato filmato da Impact Wrestling per andare in onda come pay-per-view One Night Only nel novembre 2018. Il 16 novembre 2018, Arquette ha lottato contro Nick Gage in un deathmatch all'evento LA Confidential di Joey Janela. Durante l'incontro, ha subito un grave taglio al collo, facendolo sanguinare copiosamente. Dopo la partita, è andato in ospedale ed è stato operato. Arquette avrebbe poi affermato di aver chiuso con i deathmatch. Il 23 maggio 2019, ha fatto il suo debutto in Being the Elite , dove ha tentato di convincere Nick e Matt Jackson a permettergli di partecipare alla Over the Budget Battle Royal presso AEW Double or Nothing. Nessuno dei due lo ha riconosciuto all'inizio, tuttavia alla fine hanno ricordato il suo regno nel WCW World Heavyweight Championship ma si sono comunque rifiutati di lasciarlo competere, invece, dandogli un doppio Superkick.[4]

Nel giugno 2021 ha annunciato il suo ritiro dal wrestling.[5]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 giugno 1999 David Arquette si è sposato con l'attrice Courteney Cox, conosciuta sul set di Scream (1996); i due hanno avuto una figlia, Coco, nata il 13 giugno 2004. L'11 ottobre 2010 la coppia si è separata, sebbene il divorzio sia stato reso ufficiale soltanto il 29 maggio 2013.

Il 12 aprile 2015 si è sposato con la giornalista Christina McLarty,[6] conosciuta nel 2011; i due hanno due figli: Charlie West, nato nel 2014 e Alexis, nato nel 2017.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Lucha de Apuestas[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Glossario del wrestling § Lucha de Apuestas.

Record: 1-0

Vincitore (posta in palio) Sconfitto (posta in palio) Località Evento Data Fonte
David Arquette (capelli) Jocephus (capelli) Clarksville New Year Clash 5 gennaio 2019 [7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN24800348 · ISNI (EN0000 0001 1947 7069 · LCCN (ENno97029797 · GND (DE124560326 · BNE (ESXX1276047 (data) · BNF (FRcb14021783t (data) · J9U (ENHE987007423861705171 · WorldCat Identities (ENlccn-no97029797