Dave Matthews

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la band musicale formata da Dave Matthews, vedi Dave Matthews Band.
Dave Matthews
DaveMatthews2.jpg
Dave Matthews nel 2000
Nazionalità Sudafrica Sudafrica
Stati Uniti Stati Uniti
Genere Rock
Rock alternativo
Blues rock
Roots rock
Adult contemporary music
Periodo di attività musicale 1989 – in attività
Strumento voce, chitarra
Etichetta RCA, Sony BMG
Sito ufficiale

Dave John Matthews (Johannesburg, 9 gennaio 1967) è un cantautore, chitarrista e attore sudafricano naturalizzato statunitense.

È conosciuto soprattutto come leader, cantante e chitarrista della Dave Matthews Band, ma ha anche lavorato come solista o con altri musicisti come Tim Reynolds e Trey Anastasio. È anche un attore occasionale, comparso in numerosi lungometraggi.

Suo padre morì per un cancro ai polmoni quando aveva 10 anni e nel 1993 sua sorella maggiore Anne, sposata e madre di due figli, fu uccisa dal marito che poi si tolse la vita nella loro casa in Sudafrica; a lei, ha dedicato l'album "Under the Table and Dreaming".

Dopo 5 anni di fidanzamento, ha sposato nel 2000 Jennifer Ashley Harper da cui ha avuto tre figli: le gemelle Grace Anne e Stella Busina (2001) e August Oliver (2007).

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Solista[modifica | modifica wikitesto]

Con la Dave Matthews Band[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

Live[modifica | modifica wikitesto]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2003 Matthews ha vinto un ASCAP Award grazie alla canzone Where Are You Going per il film Mr. Deeds.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Colonne sonore[modifica | modifica wikitesto]

Dave Matthews durante un concerto a Melbourne nel 2005

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN221500719 · LCCN: (ENno97059536 · ISNI: (EN0000 0001 1451 4377 · GND: (DE134458087 · BNF: (FRcb150250501 (data)