Darvis Patton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Darvis Patton
Osaka07 D8A 4-100 US celebrating.jpg
Patton (il secondo da sinistra) festeggia la vittoria con la 4×100 ai Mondiali 2007.
Nome Darvis Darell Patton
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 79 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Velocità
Record
60 m indoor 6"50 (2013)
100 m 9"89 (2008-2009)
200 m 20"03 (2003)
200 m indoor 20"73 (2001-2003)
Lungo 8,12 m (2001)
Lungo indoor 7,85 m (2001)
Società Nike
Ritirato 2013
Carriera
Nazionale
2003-2012 Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 0
Mondiali 2 1 0
Giochi panamericani 0 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Darvis Darell Patton (Dallas, 4 dicembre 1977) è un ex atleta statunitense, specializzato nella velocità.

In carriera si è laureato due volte campione mondiale della staffetta 4×100 metri.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2003 Mondiali Francia Saint-Denis 200 m piani Argento Argento 20"31
4×100 m Oro Oro 38"06
2004 Giochi olimpici Grecia Atene 4×100 m Argento Argento 38"08 [1]
2007 Giochi panamericani Brasile Rio de Janeiro 100 m piani Argento Argento 10"17
4×100 m Bronzo Bronzo 38"88
Mondiali Giappone Osaka 4×100 m Oro Oro 37"78 Record mondiale stagionale
2008 Giochi olimpici Cina Pechino 100 m piani 10"03
4×100 m Batteria nf
2009 Mondiali Germania Berlino 100 m piani 10"34
2011 Mondiali Corea del Sud Daegu 200 m piani Semifinale 20"72
2012 Giochi olimpici Regno Unito Londra 4×100 m sq 37"04 [2]

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2003
2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In questa occasione Darvis Patton ha gareggiato unicamente in batteria; il tempo indicato si riferisce alla finale.
  2. ^ La staffetta statunitense aveva originariamente conquistato la medaglia d'argento con il tempo di 37"04. Tuttavia la medaglia è stata revocata e il tempo annullato dopo la positività ad un test antidoping di Tyson Gay, uno dei componenti della staffetta statunitense.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]