Darrell Bevell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Darrell Bevell
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Carriera
Giovanili
Wisconsin Badgers
Carriera da allenatore
2000-2005 Green Bay Packers
2006-2010 Minnesota Vikings
2011-2017 Seattle Seahawks
Statistiche aggiornate al 10 gennaio 2018

Darrell Bevell (Yuma, 6 gennaio 1970) è un allenatore di football americano statunitense che ha svolto il ruolo di coordinatore offensivo dei Seattle Seahawks della National Football League (NFL).

Carriera da allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2000, Bevell fu assunto dai Green Bay Packers come assistente dell'attacco. Nel 2003 fu promosso ad allenatore dei quarterback, dove lavorò con Brett Favre. Nel 2006 passò ai Minnesota Vikings come coordinatore offensivo. Nel 2009, Bevell si riunì con Brett Favre, ma questa volta come coordinatore offensivo, con il compito di scegliere le chiamate offensive. Quell'anno la squadra ebbe un record di 12-4 e raggiunse la finale della NFC, persa contro i New Orleans Saints.

Il 6 febbraio 2011, Bevell fu assunto come coordinatore offensivo dei Seattle Seahawks dell'allenatore Pete Carroll. Nel 2012, con l'arrivo del quarterback Russell Wilson, la squadra tornò ai playoff con un record di 11-5. La stagione successiva vinse la NFC West e il 2 febbraio 2014, nel Super Bowl XLVIII contro i Denver Broncos, Seattle dominò dall'inizio alla fine della gara, vincendo per 43-8, conquistando il primo titolo della sua storia[1][2].

Bevell fu licenziato dai Seahawks il 10 gennaio 2018.[3]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Seattle Seahawks: Super Bowl XLVIII (come coordinatore offensivo)
Seattle Seahawks: 2013, 2014 (come coordinatore offensivo)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Seahawks crush Broncos for first Super Bowl win (NFL.com), 2 febbraio 2014. URL consultato il 3 febbraio 2014.
  2. ^ (EN) Super Bowl, la difesa annienta Manning, Seattle stravince: campione per la prima volta (La Repubblica), 3 febbraio 2014. URL consultato il 3 febbraio 2014.
  3. ^ (EN) Seahawks Make Major Coaching Change, 10 gennaio 2018, The Sports Post.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]