Dark Ages (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dark Ages
videogioco
Darkages.png
Immagine di un livello
Piattaforma MS-DOS
Data di pubblicazione 1991
Genere Piattaforme
Tema Fantasy
Sviluppo Scenario Software
Pubblicazione Apogee Software
Ideazione Todd Replogle
Modalità di gioco giocatore singolo
Periferiche di input Tastiera
Supporto Floppy disk
Requisiti di sistema CPU 286, EGA

Dark Ages è un videogioco a piattaforme pubblicato nel 1991 da Apogee Software, per sistemi MS-DOS. È stato il primo gioco shareware a supportare, per le musiche, la scheda audio AdLib. Il gioco è stato sviluppato da Todd Replogle in EGA. Il 20 marzo 2009 è stato distribuito come freeware da Apogee.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un mago di nome Garth, tanto potente quanto avido, ha spodestato il giovane erede del trono di un grande regno, per governarlo con crudeltà e pugno di ferro. Intanto il principe cresce fra i contadini; uno di questo era stato un tempo un grande eroe, e insegna al giovane le arti magiche e della guerra: sarà così pronto a lottare contro Garth, per riprendersi il trono che gli spetta e per salvare il regno dall'"età oscura" nel quale è precipitato.

Episodi di gioco:

  • Prince of Destiny
  • The Undead Kingdom
  • Dungeons of Doom

Il primo episodio era shareware, e gli altri a pagamento; attualmente il titolo non appare nei cataloghi Apogee, e quindi non è più possibile acquistarlo.

Musiche[modifica | modifica wikitesto]

Alcune musiche di Dark Ages sono state scritte da Keith Schuler, autore in seguito di Paganitzu e Realms of Chaos:

  • Dark Ages - Air
  • Dark Ages - Fire
  • Dark Ages - Water

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi