Dark Ages (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dark Ages
videogioco
Darkages.png
Immagine di un livello
PiattaformaMS-DOS
Data di pubblicazione1991
GenerePiattaforme
TemaFantasy
SviluppoScenario Software
PubblicazioneApogee Software
IdeazioneTodd Replogle
Modalità di giocogiocatore singolo
Periferiche di inputTastiera
SupportoFloppy disk
Requisiti di sistemaCPU 286, EGA

Dark Ages è un videogioco a piattaforme pubblicato nel 1991 da Apogee Software, per sistemi MS-DOS. È stato il primo gioco shareware a supportare, per le musiche, la scheda audio AdLib. Il gioco è stato sviluppato da Todd Replogle in EGA. Il 20 marzo 2009 è stato distribuito come freeware da Apogee.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un mago di nome Garth, tanto potente quanto avido, ha spodestato il giovane erede del trono di un grande regno, per governarlo con crudeltà e pugno di ferro. Intanto il principe cresce fra i contadini; uno di questo era stato un tempo un grande eroe, e insegna al giovane le arti magiche e della guerra: sarà così pronto a lottare contro Garth, per riprendersi il trono che gli spetta e per salvare il regno dall'"età oscura" nel quale è precipitato.

Episodi di gioco:

  • Prince of Destiny
  • The Undead Kingdom
  • Dungeons of Doom

Il primo episodio era shareware, e gli altri a pagamento; attualmente il titolo non appare nei cataloghi Apogee, e quindi non è più possibile acquistarlo.

Musiche[modifica | modifica wikitesto]

Alcune musiche di Dark Ages sono state scritte da Keith Schuler, autore in seguito di Paganitzu e Realms of Chaos:

  • Dark Ages - Air
  • Dark Ages - Fire
  • Dark Ages - Water

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Several old games released as Freeware Archiviato il 23 marzo 2009 in Internet Archive.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi