Dark (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dark
Dark serie TV.jpg
Titolo originaleDark
PaeseGermania
Anno2017-2020
Formatoserie TV
Generedrammatico, thriller, fantascienza, giallo
Stagioni3
Episodi26
Durata45-73 min (episodio)
Lingua originaletedesco
Rapporto4K
Crediti
IdeatoreBaran bo Odar, Jantje Friese
RegiaBaran bo Odar
SceneggiaturaBaran bo Odar, Jantje Friese, Martin Behnke, Ronny Schalk, Marc O. Seng
Interpreti e personaggi
per l'elenco completo vedi Personaggi e interpreti
Doppiatori e personaggi
per l'elenco completo vedi Personaggi e interpreti
FotografiaNikolaus Summerer
MontaggioRobert Rzesacz, Denis Bachter, Anja Siemens e Sven Budelmann
MusicheBen Frost
ScenografiaUdo Kramer
CostumiAnette Guther
Produttore esecutivoErik Barmack, Quirin Berg, Baran bo Odar, Jantje Friese, Amanda Krentzman, Kelly Luegenbiehl, Justyna Müsch, Max Wiedemann
Casa di produzioneWiedemann & Berg Television
Prima visione
Distribuzione originale
Dal1º dicembre 2017
Al27 giugno 2020
DistributoreNetflix
Distribuzione in italiano
Dal1º dicembre 2017
Al27 giugno 2020
DistributoreNetflix

Dark, conosciuta anche come I segreti di Winden, è una serie televisiva tedesca del 2017 di genere drammatico, thriller e fantascientifico, creata da Baran bo Odar e Jantje Friese.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Winden, 2019. La scomparsa di due bambini in una città tedesca e le conseguenti ricerche porteranno alla luce misteri e oscuri segreti che questa piccola cittadina nasconde, rivelando i rapporti e il passato di quattro famiglie che vi abitano e attorno alle quali ruotano le vicende: i Kahnwald, i Nielsen, i Doppler ed i Tiedemann.[1] Nella misteriosa cittadina di Winden dopo la scomparsa di un ragazzo, la polizia esegue le indagini riguardanti la sparizione, fino a quando non accadono strani fenomeni, come la strana morte di numerosi uccelli, impulsi elettrici che fanno sobbalzare la corrente nella cittadina e molti abitanti di lunga data si ricordano come 33 anni prima successe la stessa cosa alla famiglia Nielsen, quando Mads Nielsen scomparve misteriosamente a soli 13 anni, senza lasciare tracce.

L'intreccio della prima stagione si svolge su tre piani temporali principali: 1953, 1986 e 2019. Nella seconda stagione le vicende si estendono anche nel 1921 e nel 2052, mentre nella terza le vicende giungono fino al 1888.

La trama è basata sul principio di autoconsistenza: molti personaggi sono in grado di spostarsi nel tempo, ma non sono tuttavia in grado di modificare il loro destino né quello degli altri; il passato, in quanto tale, è immutabile; la volontà dei singoli è dunque piegata al procedere del tempo e anche quando si viaggia nel tempo non si può fare altro che assecondare gli eventi per come si sono svolti secondo il paradosso della predestinazione.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione Germania Pubblicazione Italia
Prima stagione 10 2017 2017
Seconda stagione 8 2019 2019
Terza stagione 8 2020 2020

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Famiglia Kahnwald[modifica | modifica wikitesto]

Famiglia Nielsen[modifica | modifica wikitesto]

Famiglia Doppler[modifica | modifica wikitesto]

Famiglia Tiedemann[modifica | modifica wikitesto]

Altri personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Diegesi[modifica | modifica wikitesto]

La serie mostra come i rapporti familiari e affettivi siano complessi e intricati, talvolta influenzati dal viaggio nel tempo. I seguenti diagrammi riassumono tali relazioni:

Albero Genealogico nella prima e seconda stagione.
Albero Genealogico nella terza stagione.

In questo diagramma vengono rappresentati i viaggi nel tempo:

Logica dei viaggi nel tempo e nello spazio di Martha e Jonas attraverso le tre stagioni.


Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nel febbraio 2016 Netflix ha dato via libera alla realizzazione della prima stagione della serie composta da 10 episodi.[2] Le riprese principali sono iniziate il 18 ottobre 2016 a Berlino e dintorni e sono proseguite fino alla fine di marzo 2017.[1] Il 20 dicembre 2017 Netflix ha annunciato il rinnovo per una seconda stagione da 8 episodi le cui riprese sono iniziate il 25 giugno 2018 e pubblicata il 21 giugno 2019. Il 30 maggio 2019 è stata ufficializzata la produzione di una terza ed ultima stagione, le cui riprese sono iniziate il 24 giugno dello stesso anno e che è stata pubblicata il 27 giugno 2020.[3]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

La maggior parte delle scene all'aperto è stata girata all'interno della Fahrtechnik Akademie di Kallinchen, vicino a Berlino. Questo posto fu un'area di addestramento militare della DDR, ora convertito in una struttura di esercitazione alla guida su diverse superfici stradali.[4]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata accolta positivamente dalla critica specializzata. Su Rotten Tomatoes ha raggiunto un punteggio di gradimento del 94%,[5] su Metacritic ha ottenuto un punteggio pari a 72/100.[6] La serie è stata inoltre eletta “Migliore Serie Originale Netflix” dagli utenti di Rotten Tomatoes, battendo in finale Black Mirror con l'80% delle preferenze.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dark, the first Netflix original series produced in Germany commences principal photography, su Netflix Media Center. URL consultato il 24 ottobre 2016.
  2. ^ Netflix Confirms First German Series 'Dark' From Baran bo Odar, in The Hollywood Reporter. URL consultato il 24 ottobre 2016.
  3. ^ Team, Dark 3 è l'ultima stagione: news e uscita in streaming su Netflix, su DANinSERIES, 21 giugno 2019. URL consultato il 24 giugno 2019.
  4. ^ (DE) TFR Fahrtechnik Akademie - im Adventurepark südlich von Berlin, su www.fahrtechnikakademie24.de. URL consultato il 9 agosto 2019.
  5. ^ (EN) Dark. URL consultato il 24 dicembre 2019.
  6. ^ Dark. URL consultato il 24 dicembre 2019.
  7. ^ RT USERS CROWN DARK THE GREATEST NETFLIX ORIGINAL SERIES. URL consultato il 4 maggio 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]