Dariusz Świercz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dariusz Świercz

Dariusz Świercz (Tarnowskie Góry, 31 maggio 1994) è uno scacchista polacco, Grande maestro.

Divenne Maestro FIDE all'età di dieci anni, Maestro Internazionale a 12 anni e nel 2009 all'età di 14 anni, 7 mesi e 29 giorni, uno dei più giovani Grandi Maestri della storia degli scacchi.

Gioca dal 2015 per la squadra WorldTradingLab Club 64 di Modena con cui ha disputato le ultime edizioni del Campionato italiano di scacchi a squadre . [1]

Nel 2016 gioca per il team scacchistico universitario della Saint Louis University il Campionato universitario a squadre panamericano.

Ha raggiunto il massimo rating FIDE nel marzo 2016, con 2665 punti Elo, numero 79 al mondo e secondo tra i giocatori polacchi dietro Radoslaw Wojtaszek.[2]

Principali risultati[modifica | modifica wikitesto]

Vinse molti campionati giovanili polacchi: under-10 nel 2002, under-12 nel 2005 e 2006, under-14 nel 2007.

Nel 2007 vinse anche il campionato dell'Unione Europea under-14 e il campionato open di Sydney.

Nell' agosto del 2010, all'età di 16 anni, si è classificato 3º nel Campionato del mondo juniores (under-20).[3] Il 15 agosto 2011 a Chennai si è laureato Campione Mondiale Juniores.

Nel novembre 2012 a Maribor si è laureato Campione Mondiale Giovanile Under 18.

Nell'ottobre 2016 ha vinto ad Atlantic City il terzo Millionaire Chess Open battendo in finale Rauf Mamedov . [4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie