Darius Johnson-Odom

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Darius Johnson-Odom
Darius Johnson-Odom.jpeg
Darius Johnson-Odom nel 2014
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 187 cm
Peso 98 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker / guardia
Squadra Vanoli Cremona
Carriera
Giovanili
2005-2007Wakefield High School
2007-2008The Patterson School
2008-2009Hutchinson Community College
2009-2012Marquette G. Eagles
Squadre di club
2012-2013L.A. Lakers4 (0)
2012-2013L.A. D-Fenders 13 (273)
2013Sptk. S. Pietroburgo 2 (9)
2013Sichuan B. Whales5 (102)
2014Springfield Armor 27 (593)
2014Philadelphia 76ers3 (0)
2014-2015Pall. Cantù30 (417)
2015Trabzonspor 13 (182)
2015-2016Olympiakos14 (99)
2016-2017Dinamo Sassari13 (183)
2017-Vanoli Cremona39 (709)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 aprile 2018

Darius Earvin Johnson-Odom (Raleigh, 28 settembre 1989) è un cestista statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha frequentato la Marquette University per tre anni, prima di venire selezionato con la 55ª scelta al draft 2012 dai Dallas Mavericks, venendo immediatamente ceduto ai Los Angeles Lakers. Durante la stagione 2012-13 viene più volte assegnato ai Los Angeles D-Fenders, in D-League. Il 7 gennaio 2013, ultimo giorno di mercato, viene tagliato dai Lakers. Con la maglia dei Lakers ha disputato 4 partite, per un totale di 6 minuti di gioco. Con la maglia dei D-Fenders ha avuto una media di 20,6 punti a partita.

Il 24 gennaio 2013 firma un contratto fino a fine stagione con lo Spartak San Pietroburgo, club militante in Professional'naya basketbol'naya liga.

Ha disputato la Orlando Summer League con la maglia dei Boston Celtics. Il 25 settembre 2013 ha nuovamente firmato con i Los Angeles Lakers. Il successivo 16 ottobre viene tuttavia tagliato.

Il 18 ottobre 2013 firma con i Sichuan Blue Whales, club militante in CBA.

Il 2 agosto 2014 firma con la Pallacanestro Cantù, club militante nel campionato italiano.[1]

Il 12 giugno 2015 passa al Trabzonspor.[2][3]

Il 28 dicembre 2015 lascia il Trabzonspor per accasarsi all'Olympiakos.[4]

L'11 giugno 2016 torna nel campionato italiano trasferendosi alla Dinamo Sassari.[5]

Il 1º febbraio 2017 rescinde il contratto con la Dinamo Sassari e firma con la Vanoli Cremona[6], squadra con cui firma un altro contratto annuale anche per la stagione 2017-18[7].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olympiakos: 2015-16

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]