Darius Garland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Darius Garland
Darius Garland (48885374141).jpg
Garland in azione con la maglia dei Cleveland Cavaliers
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 79 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Squadra Cleveland Cavaliers
Carriera
Giovanili
Brentwood Academy
2018-2019Vand. Commodores
Squadre di club
2019-Cleveland Cavaliers32 (361)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 dicembre 2019

Darius Kinnard Garland (Gary, 26 gennaio 2000) è un cestista statunitense, professionista nella NBA con i Cleveland Cavaliers.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Garland è nato in Indiana, nella città di Gary, figlio di Felicia e Winston Garland, ex giocatore della NBA. Dopo aver inizialmente giocato a baseball e basket, dall'età di cinque anni si è concentrato su quest'ultimo.[1] Alle elementari Garland giocava per una squadra di Nashville nella AAU, perché nessuna delle squadre locali soddisfava i suoi standard.[2] Durante il sesto anno, la sua famiglia traslocò definitivamente in Tennessee, così che Garland potesse frequentare la Brentwood Academy di Brentwood con i suoi compagni di AAU Gavin Schoenwald e Camron Johnson.[2][3]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Garland è un playmaker bravo a giocare senza palla,[4] a segnare sia da 2 che da 3 punti[4][5][6] oltre che in pick and roll.[4][6] A livello difensivo dispone di un'ottima rapidità laterale e manuale,[6] per quanto pecchi nella difesa contro avversari più fisici di lui.[5]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

High school[modifica | modifica wikitesto]

Nella sua stagione da freshman a Brentwood, Garland tiene di media 13 punti e 3 assist a partita, portando la squadra a vincere il titolo statale[7] e rimanendo in lizza fino alla fine per il premio di Tennessee Mr. Basketball della Division II.[8] Nella sua seconda stagione migliora le proprie cifre (18,6 punti e 4 assist di media), guadagnando nuovamente il titolo di Mr. Basketball[9] e portando la sua squadra alla vittoria del titolo statale. Dopo essere cresciuto di 6 centimetri tra il suo anno da sophomore e il suo anno da junior, Garland viene classificato come miglior playmaker della sua classe da 247Sports,[10] e viene reclutato dalla vicina Vanderbilt, la cui offerta viene accettata nel 2017 da Garland. Nel suo anno da junior, Garland trascina ancora una volta la sua squadra al titolo dello stato, tenendo di media 23 punti e 4 rimbalzi a partita, impresa che riuscirà anche l'anno seguente. Nel suo ultimo anno vince inoltre per la terza volta il premio di Tennessee Mr. Basketball, impresa riuscita in precedenza solo a Brendan Wright.[11] Grazie alle eccellenti prestazioni, Garland viene convocato per il McDonald's All-American Game, per il Jordan Brand Classic e per il Nike Hoop Summit.[12][13]

College[modifica | modifica wikitesto]

Dopo esser stato il miglior prospetto di sempre a firmare con Vanderbilt, Garland viene incluso nel quintetto All-Conference della SEC per la preseason, unico freshman a riuscirci.[14] La stagione di Garland termina però dopo solamente cinque partite, a causa di un infortunio al menisco rimediato contro Kent State.[15][16] Dopo aver saltato il resto della stagione, il playmaker di Gary decide di rendersi eleggibile per il Draft NBA 2019,[17] venendo anche invitato alla Draft Combine.[18]

NBA[modifica | modifica wikitesto]

Cleveland Cavaliers (2019-)[modifica | modifica wikitesto]

Garland viene selezionato con la quinta scelta assoluta al Draft NBA 2019 dai Cleveland Cavaliers,[19] nonostante la squadra dell'Ohio avesse selezionato l'anno precedente un altro playmaker, Collin Sexton.[20]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Darius Garland, su www.usab.com. URL consultato il 21 giugno 2019.
  2. ^ a b Mike Hutton, Hutton: Gary's Darius Garland turns into Brentwood's latest basketball savant, su chicagotribune.com. URL consultato il 21 giugno 2019.
  3. ^ (EN) Darius Garland of Brentwood Academy commits to Vanderbilt basketball, su The Tennessean. URL consultato il 21 giugno 2019.
  4. ^ a b c Cosa è successo al Draft 2019, su L'Ultimo Uomo, 21 giugno 2019. URL consultato il 23 giugno 2019.
  5. ^ a b (EN) Jonathan Wasserman, Darius Garland's 2019 NBA Draft Scouting Report: Analysis of Cavaliers Pick, su Bleacher Report. URL consultato il 23 giugno 2019.
  6. ^ a b c (EN) 2019 NBA Draft Profile: Darius Garland, su NBA Stats. URL consultato il 23 giugno 2019.
  7. ^ (EN) BA's Darius Garland named to USA Junior National Team, su USA TODAY High School Sports, 23 aprile 2015. URL consultato il 21 giugno 2019.
  8. ^ (EN) TSSAA's Division II Mr. and Miss Basketball are announced, su The Daily Herald. URL consultato il 21 giugno 2019.
  9. ^ (EN) Darius Garland is Boys Basketball Player of the Year, su The Tennessean. URL consultato il 21 giugno 2019.
  10. ^ (EN) Nation's top junior point guard Darius Garland still yet to reach his peak, su USA TODAY High School Sports, 5 gennaio 2017. URL consultato il 21 giugno 2019.
  11. ^ Darius Garland - 2018-19 Men's Basketball Roster - Vanderbilt University, su web.archive.org, 15 ottobre 2018. URL consultato il 21 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 15 ottobre 2018).
  12. ^ (EN) Darius Garland has stellar McDonald's Game, su Vanderbilt University Athletics. URL consultato il 21 giugno 2019.
  13. ^ (EN) Vanderbilt signee Darius Garland named Gatorade Tennessee Boys Basketball Player of the Year, su The Tennessean. URL consultato il 21 giugno 2019.
  14. ^ (EN) Darius Garland named as Second-Team Preseason All-SEC selection, su Vanderbilt University Athletics. URL consultato il 21 giugno 2019.
  15. ^ (EN) Vanderbilt's Darius Garland injured in Kent State loss, su SI.com. URL consultato il 21 giugno 2019.
  16. ^ (EN) Projected lottery pick Garland out for season, su ESPN.com, 27 novembre 2018. URL consultato il 21 giugno 2019.
  17. ^ (EN) Sounds like Cavaliers will draft Darius Garland No. 5 if they don’t trade pick, su sports.yahoo.com. URL consultato il 21 giugno 2019.
  18. ^ (EN) Official release, Sixty-six players expected to attend NBA Draft Combine, su NBA.com. URL consultato il 21 giugno 2019.
  19. ^ (EN) Marc J. Spears, Darius Garland is going to Cleveland. His family and friends are right behind him, su The Undefeated, 21 giugno 2019. URL consultato il 21 giugno 2019.
  20. ^ (EN) Tom Withers, Cleveland Cavaliers select Alabama's Collin Sexton to help convince LeBron James to stay, su NBA.com. URL consultato il 21 giugno 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]