Darío Cvitanich

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Darío Cvitanich
Dario-Cvitanich.jpg
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 170[1] cm
Peso 65[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Pachuca Pachuca
Carriera
Giovanili
Banfield Banfield
Squadre di club1
2003-2008 Banfield Banfield 92 (38)
2008-2010 Ajax Ajax 24 (13)
2010-2011 Pachuca Pachuca 32 (13)
2011 Ajax Ajax 6 (0)
2011-2012 Boca Juniors Boca Juniors 27 (9)
2012-2015 Nizza Nizza 69 (30)
2015- Pachuca Pachuca 0 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 dicembre 2014

Darío Cvitanich (Baradero, 16 maggio 1984) è un calciatore argentino, attaccante del Pachuca. È in possesso del passaporto croato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Banfield, esordisce in prima squadra il 26 ottobre 2003 nella partita Olimpo-Banfield, terminata 3-1 per i padroni di casa.

Si mette in luce nella stagione 2007-2008, vincendo la classifica cannonieri del torneo di Clausura 2008 con 13 gol.

Al termine della stagione viene formalizzato il suo passaggio all'Ajax per 7 milioni di dollari. Il trasferimento era stato definito il 22 aprile 2008. Il 13 settembre 2009 è l'assoluto protagonista della vittoria dell'Ajax sul NAC Breda, dove ha realizzato 3 dei 6 gol dei lancieri. Il 9 dicembre 2009 viene ceduto in prestito ai messicani del Pachuca fino al 10 novembre 2010. Il 15 maggio 2011 vince l'Eredivisie nello scontro diretto vinto per 3-1 contro il Twente. In estate viene nuovamente ceduto in prestito, al Boca Juniors. Segna il suo primo gol il 28 agosto contro il San Lorenzo (1-1). Si ripete il 27 novembre nella vittoria per 1-2 in casa del Godoy Cruz. Il 4 dicembre segna una doppietta nel 3-0 contro il Banfield senza esultare dato i suoi trascorsi nel club biancoverde. Cvitanich in 27 presenze totali di campionato è riuscito a segnare 9 reti. Conclude l'esperienza argentina con la vittoria del campionato e la sconfitta della Libertadores.

Il 6 agosto 2012 passa ufficialmente alla squadra francese del Nizza per 1,5 milioni di euro firmando un contratto triennale. In due anni e mezzo gioca tra campionato e coppe 74 partite segnando 35 gol.

Il 6 gennaio 2015 al Pachuca a titolo definitivo.[2].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio 2008 annuncia la sua decisione di giocare per la Nazionale croata. Nell'agosto 2008 ha ottenuto il passaporto croato.[3] Il 14 gennaio 2009 è stato reso noto che non avrebbe potuto giocare per la Croazia, perché le regole FIFA non consentono di giocare in nazionale prendendo la nazionalità dai bisnonni.[4]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo Eredivisie.png Campionato olandese: 1

Ajax: 2010-2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dario Cvitanich | Football Stats | Nice | Age 29 | Soccer Base
  2. ^ (ES) Darío Cvitanich regresó a Pachuca, mediotiempo.com. URL consultato il 6 gennaio 2015.
  3. ^ (NL) Weg naar Kroatisch team ligt open voor Cvitanich, www.ajax.nl. URL consultato il 12 settembre 2008.
  4. ^ CORRIERE DELLO SPORT Cvitanich, sorpresa per Garcia | gazzettagiallorossa.it

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]