Danny Valencia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Danny Valencia
Danny Valencia 2018.jpg
Valencia con gli Orioles nel 2018
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 95 kg
Baseball Baseball pictogram.svg
Ruolo Terza base, Prima base, Esterno
Squadra Free agent
Carriera
Squadre di club
2010-2012Minnesota Twins
2012Boston Red Sox
2013Baltimore Orioles
2014Kansas City Royals
2014-2015Toronto Blue Jays
2015-2016Oakland Athletics
2017Seattle Mariners
2018Baltimore Orioles
Statistiche
Batte destro
Lancia destro
Media battuta ,268
Valide 795
Punti battuti a casa 397
Fuoricampo 96
Punti 360
Basi totali 1 261
Basi rubate 11
Statistiche aggiornate all'11 ottobre 2018

Daniel "Danny" Paul Valencia (Miami, 19 settembre 1984) è un giocatore di baseball statunitense di ruolo terza base, prima base ed esterno; free agent dal 15 agosto 2018.

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Valencia è di origini ebraiche, nacque a Miami in Florida da Michael, originario di Cuba, e Mindy Valencia. Crebbe a Boca Raton, dove frequentò la Spanish River Community High school. Ottenuto il diploma tentò di farsi reclutare nella squadra di baseball dell'università di Miami, ma non vi riuscì; e si iscrisse all'Università del North Carolina di Greensboro. Più tardi si trasferì all'Università di Miami.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Valencia con i Red Sox nel 2012
Valencia con gli Athletics nel 2015

Valencia fu selezionato al diciannovesimo turno del draft 2006 dai Minnesota Twins, e assegnato in Classe Rookie. Nel 2007 giocò in classe A e in Classe A-avanzata. Nel 2008 continuò in Classe A-avanzata e fu promosso in Doppia-A. Iniziò la stagione 2009 in Doppia-A e fu promosso in Tripla-A nel corso della campionato. Cominciò la stagione 2010 in Tripla-A.

Il 3 giugno 2010, dopo quattro stagioni nelle formazioni di Minor League, Valencia debuttò nella MLB, al Safeco Field di Seattle, contro i Seattle Mariners. il 26 luglio battè il suo primo fuoricampo, un grand slam. Al termine della sua prima stagione è stato inserito nella formazione All-Rookie Team e nella 2010 Topps Major League Rookie All-Star Team.

Dopo aver trascorso due stagioni con i Twins, il 5 agosto 2012 fu scambiato con i Boston Red Sox, in cambio del prospetto Jeremias Pineda. Il 20 novembre 2012 i Red Sox designarono per la riassegnazione Valencia. Fu scambiato con i Baltimore Orioles per una somma di denaro, otto giorni dopo il 28 novembre.

Valencia fu scambiato con i Kansas City Royals il 18 dicembre 2013 con David Lough. Il 28 luglio 2014, i Royals scambiarono Valencia con i Toronto Blue Jays per il lanciatore Liam Hendriks e il ricevitore Erik Kratz. Il 1º agosto 2015 fu designato per la riassegnazione. Il 3 agosto gli Oakland Athletics lo prelevarono dai waivers.

Il 12 novembre 2016, gli Athletics scambiarono Valencia con i Seattle Mariners, in cambio del lanciatore Paul Blackburn. Il 2 novembre 2017 divenne free agent.

Il 2 marzo 2018, Valencia firmò un contratto di minor league con i Baltimore Orioles con invito allo spring training incluso.[1] Il 29 Marzo venne chiamato in prima squadra. Venne designato per la riassegnazione dagli Orioles il 10 Agosto e rilasciato dalla squadra il 15 del mese stesso.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]