Danny Schock

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Danny Schock
Nazionalità Canada Canada
Altezza 180 cm
Peso 82 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Ala sinistra
Tiro Sinistro
Termine carriera 1977
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1966-1968 Estevan Bruins 133 73 75 148
Squadre di club0
1968-1969 Oklahoma C. Blazers 81 24 38 62
1969-1970 Salt Lake Golden Eagles 55 20 18 38
1970-1971 Boston Bruins 7 0 0 0
1971 Philadelphia Flyers 14 1 2 3
1971 Quebec Aces 7 2 1 3
1971-1974 Richmond Robins 211 96 86 182
1974-1975 Syracuse Eagles 4 3 0 3
1974-1975 Syracuse Blazers 3 0 1 1
1974-1975 Greensboro Generals 24 5 18 23
1976-1977 Richmond Wildcats 1 0 0 0
NHL Draft
1968 Boston Bruins 12a scelta ass.
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 settembre 2014

Daniel Patrick Schock (Terrace Bay, 30 dicembre 1948Richmond, 15 giugno 2017) è stato un hockeista su ghiaccio canadese, fratello minore di Ron, anch'egli giocatore di hockey su ghiaccio.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Schock giocò a livello giovanile per due stagioni con la maglia degli Estevan Bruins realizzando 148 punti in 133 apparizioni. Al termine della stagione 1967-1968 fu scelto durante l'NHL Amateur Draft in dodicesima posizione assoluta dai Boston Bruins.[1]

Nella stagione 1968-1969 debuttò da professionista nell'organizzazione dei Bruins in Central Hockey League con gli Oklahoma City Blazers, mentre nella stagione successiva giocò in Western Hockey League con i Salt Lake Golden Eagles.[2] Al termine della stagione 1969-1970 fu chiamato dai Bruins esordendo così in National Hockey League. Grazie ad una sola apparizione nei playoff Schock poté fregiarsi del titolo di campione della Stanley Cup.[1]

Nel gennaio del 1971 si trasferì ai Philadelphia Flyers, giocando nelle stagioni successive soprattutto con i farm team della American Hockey League, i Quebec Aces e i Richmond Robins, squadra di cui detiene il record per numero di reti segnate.

Dopo tre stagioni a Richmond Schock si trasferì in altre leghe minori nordamericane, la NAHL e la SHL.[1] Egli si ritirò definitivamente nel 1977.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Boston: 1969-1970

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) 1968 NHL Amateur Draft - Danny Schock, hockeydraftcentral.com. URL consultato il 18 settembre 2014.
  2. ^ (EN) Legends of Hockey - Player - Danny Schock, legendsofhockey.net. URL consultato il 18 settembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]