Danilo Rigosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Danilo Rigosa
Nazionalità Italia Italia
Genere Rock progressivo

Danilo Rigosa (...) è un musicista italiano.

Negli anni sessanta/settanta fa parte di gruppi Rock progressivo tra i quali i JBclub (trasformatisi poi con la fusione dei Quelli nella Premiata Forneria Marconi ) e La Bottega del Fabbro; successivamente collabora con Marcella Bella, Gianni Bella, Mia Martini e Loredana Bertè. Partecipa nel 1973 come percussionista alle tournée italiane di Jerry Mulligan, Astor Piazzolla ed Eumyr Deodato. Nel 1977 dopo il militare e la laurea passa a musica diversa approdando al canto lirico che tuttora svolge a tempo pieno. Come cantante Basso dopo avere vinto svariati concorsi internazionali tra i quali il Verdi di parma; il voci Verdiane di Busseto, il Mattia Battistini di Rieti nel 1984 debutta la sua prima opera da protagonista, da allora ha cantato 126 titoli d’opera in tutti i teatri del mondo, con i più grandi direttori d’orchestra e registi. Ha inciso oltre ai dischi di musica leggera (1967-1975) un disco di rock progressivo con la BDF (Bottega del Fabbro) ; nella lirica esistono sul mercato discografico ben 13 opere complete incise in cd e 3 DVD d’opera live. Svolge inoltre anche attività di insegnante di canto sia leggero che lirico; tra i suoi allievi Nayr, Naike Rivelli, Ornella Muti, Fabrizio Palma, Fiorenza Calogero per citarne alcuni per la musica leggera il Tenore Vittorio Grigolo oggi tra i più grandi al mondo oltre che disco di platino in America, Inghilterra e Australia per un disco inciso come cantante pop, il basso Riccardo Zanellato, il mezzosoprano Martina Belli ed i tenori Gustavo Porta e Giorgio Casciarri anche tutti questi nel grande giro mondiale della lirica. Collabora inoltre sia come Vocal Coach che come consulente musicale nelle incisioni discografiche e Mastering con le case Decca, Universal, Sony Music e Sony Classica e con personaggi quali Davide Foster, Walter Affanasiev e Humberto Kartica negli studi della Virgin ed Universal.