Daniele Cortis (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Daniele Cortis
AutoreAntonio Fogazzaro
1ª ed. originale1885
Genereromanzo
Lingua originaleitaliano

Daniele Cortis è un romanzo scritto da Antonio Fogazzaro nel 1885.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'opera narra l'amore impossibile tra Daniele Cortis, giovane idealista cristiano, e la cugina Elena, sposata ad un uomo che non la comprende. Dietro la vicenda, tuttavia, si articola il conflitto tra interesse politico e fede individuale.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Antonio Fogazzaro, Daniele Cortis, Baldini & Castoldi, Milano 1918;
  • Antonio Fogazzaro, Daniele Cortis, Barion, Milano 1926;
  • Antonio Fogazzaro, Daniele Cortis, Salani, Firenze 1926;
  • Antonio Fogazzaro, Daniele Cortis, edizione a cura di Piero Nardi, ed. Mondadori, Milano 1931;
  • Antonio Fogazzaro, Daniele Cortis, Ed. Integrale, Mondadori, Milano 1951;
  • Antonio Fogazzaro, Daniele Cortis, introduzione di Carlo A. Madrignani, Mondadori, Milano 1980;
  • Antonio Fogazzaro, Daniele Cortis, Valerio, Torino 2006;
  • Antonio Fogazzaro, Daniele Cortis, Il gazzettino, Venezia 2008;
 *Antonio Fogazzaro "Daniele Cortis",libreria editrice galli. Milano 1892;

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Dal romanzo nel 1947 è stato tratto un film omonimo diretto da Mario Soldati.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ileana Moretti, Antonio Fogazzaro e Felicitas Buchner: un incontro nel Daniele Cortis; con alcune lettere inedite Bulzoni, Roma 2009. ISBN 9788878704060.
  • Massimiliano Licastro, Per una lettura freudiana del Daniele Cortis di Antonio Fogazzaro, prefazione di Vincenzo Crupi, Leonida, Reggio Calabria 2016. ISBN 9788899361259.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura