Daniele Antonini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monumento equestre a Daniele Antonini sulla controfacciata del duomo di Udine

Daniele Antonini (Udine, 16 luglio 1588Gradisca d'Isonzo, 10 marzo 1616) è stato un matematico, fisico e militare italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo gli studi di matematica presso Galileo Galilei, con cui restò sempre in contatto, si dedicò all'astronomia, alla fisica ed alla letteratura. Uomo d'armi, fu al servizio della Repubblica di Venezia, combattendo per la quale morì, colpito in pieno da una cannonata, a Gradisca d'Isonzo. Nel Duomo di Udine, sulla controfacciata sopra al portale centrale, si trova il suo cenotafio (sotto forma di monumento equestre)[1] e nel castello un suo busto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Udine - Il Duomo, su viaggioinfriuliveneziagiulia.it. URL consultato il 16 agosto 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Biografia (PDF), su uniud.it. URL consultato il 15 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 21 settembre 2013).