Daniela Palumbo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Daniela Palumbo (Roma, 6 marzo 1965) è una giornalista e scrittrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha pubblicato il primo libro nel 1998, con le edizioni Paoline Editoriale Libri, Il mio migliore amico, un testo sulla disabilità giunto finalista al concorso di letteratura per ragazzi Il Battello a Vapore 1997. Nel 2010 quel premio l'ha vinto con Le valigie di Auschwitz, pubblicato nel gennaio 2011 dalle edizioni Piemme.

Per la casa editrice Paoline ha progettato e curato due collane di narrativa per ragazzi: la prima, dal titolo Strettamente Personale, per adolescenti, l'altra dal titolo Mi Riguarda, per bambini dai 9 anni.

Come giornalista, lavora per la Cooperativa Oltre, emanazione editoriale della Caritas Ambrosiana. È redattrice del mensile Scarp de' tenis, storico giornale di strada nato da un progetto della stessa Caritas Ambrosiana, nel 1996.

Vive a Milano dal 1994, sposata con Andrea e ha una figlia, Sofia.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

È vincitrice del premio di letteratura per ragazzi Il Battello a Vapore 2010, del premio Minerva, del premio Giovanni Arpino, del premio Gigante delle Langhe, del premio Terre del Magnifico, del premio Laura Orvieto, del premio Atrapallibres

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Dall'Argentina a Roma. La vita di Papa Francesco. Ed. Paoline, 2016
  • Fino a quando la mia stella brillerà, con Liliana Segre. Ed. Piemme, 2015
  • A un passo dalle stelle, ed. Giunti, 2016
  • Il cuore coraggioso di Irena, ed. Mondadori Electa Young, 2016
  • Poi sono arrivata io, ed. Piemme, 2014
  • Pietro Pomodoro, ed. Mondadori, Sassolini 2014
  • Sotto il cielo di Buenos Aires, ed. Mondadori, 2013
  • Re Fausto e la corona che pesava troppo, ed. Piemme, 2012
  • Il Volo del Falco nel mio destino, ed. Piemme, 2012
  • Le valigie di Auschwitz (Vincitore del Battello a Vapore 2010) ed. Piemme, 2011
  • Voglio essere un albero (Edizioni Einaudi Ragazzi, 2007)
  • Solo un anno. Diario di un'adolescente (Paoline Editoriale Libri, 2006. Traduzione editoriale in Spagna)
  • Monsignor Domenico Pogliani. Il prete degli ultimi (2005)
  • Dalla parte dei Bambini. La rivoluzione di Maria Montessori (Edizioni EL, 2004. Traduzione editoriale in Corea)
  • Da che pulpito? Lettere di fedeli ai loro pastori (Editrice Monti, 2003)
  • Diario dei giorni senza pace (Paoline Editoriale Libri, 2003)
  • Cinque pani e due pesci. Scopri il segreto della generosità (Monti Editore, 2001)
  • Otto piccoli Buddha (Paoline Editoriale Libri, 2001)
  • La Balena Cecilia (Paoline Editoriale Libri, 1999. Traduzione editoriale in Portogallo)
  • Animo da guerriero (Paoline Editoriale Libri, 1999)
  • Khaleb pequeño amigo árabe (Editorial Pauline Books)
  • Il mio migliore amico (Paoline Editoriale Libri, 1998)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN171322768 · SBN: IT\ICCU\LO1V\175961 · LCCN: (ENno2011100024 · GND: (DE1043613129
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie