Daniel Wolf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Daniel Wolf
ASK Ebreichsdorf vs. SC Wiener Neustadt 2015-09-22 (71).jpg
Nazionalità Austria Austria
Altezza 182 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Ritzing
Carriera
Squadre di club1
2002-2004 Admira Wacker Mödling 4 (0)
2003-2004 Admira Wacker Mödling II 7 (1)
2004 LASK Linz 3 (0)
2004-2006 Admira Wacker Mödling 30 (1)
2004-2006 Admira Wacker Mödling II 14 (2)
2006-2007 Pistoiese 26 (2)
2007-2011 Piacenza 50 (0)
2011 Admira Wacker Mödling 0 (0)
2011-2013 Wiener Neustadt 49 (0)
2014 Hartberg 13 (2)
2014-2015 Austria Lustenau 23 (0)
2015-2016 Wiener Neustadt 23 (1)
2016- Ritzing 12 (3)
Nazionale
2004 Austria Austria U-21 2 (0)
2006-2007 Austria Austria U-21 8 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 novembre 2016

Daniel Wolf (Vienna, 4 maggio 1985) è un calciatore austriaco, centrocampista del Ritzing.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Wolf può essere impiegato sia da centrocampista centrale che da esterno[1], occasionalmente ha anche giocato come attaccante esterno e come terzino[2].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Wolf inizia la sua carriera con le squadre giovanili dell'Admira Wacker Mödling. Dal 2003 al 2004 si alterna tra la prima squadra, disputando due partite nel 2002-2003 e quattro l'anno successivo, e la seconda squadra, con la quale gioca in Regionalliga Ost. Nei primi mesi del 2004 è ceduto in prestito al LASK Linz, nella Erste Liga, disputando 3 partite. L'anno successivo ritorna all'Admira Wacker Mödling, dove rimane fino alla stagione 2005-2006, totalizzando 16 presenze e 1 gol la prima stagione e 14 presenze la seconda con la prima squadra, alla quale alterna sempre presenze con la seconda squadra.

Nella stagione 2006-2007 si trasferisce in Italia, alla Pistoiese[3], dove gioca 26 partite segnando 2 gol. A fine anno è ceduto al Piacenza[4]. Fa il suo debutto con la maglia biancorossa il 14 agosto nella gara valida per il primo turno di Coppa Italia vinta per 2-0 contro lo Spezia. Segna il suo primo gol in maglia biancorossa il 18 agosto nella vittoria per 2-1 in casa del Ravenna nel secondo turno di Coppa Italia.

Durante la partita Brescia-Piacenza dell'8 novembre 2008 subisce un grave infortunio al ginocchio che ne compromette il prosieguo della stagione[5]; rientra in campo il 30 maggio 2009, subentrando a Stefano Avogadri all'inizio del secondo tempo della partita vinta 2-1 contro il Vicenza.

Nella stagione 2009-2010 inizia come titolare, ma dopo l'avvicendamento in panchina tra Fabrizio Castori e Massimo Ficcadenti finisce di fatto fuori rosa insieme ai compagni Tulli e Silvestri, che il direttore sportivo Antonino Imborgia non era riuscito a sistemare nel calciomercato invernale[6][7].

Nella stagione successiva viene impiegato pochissimo dal nuovo allenatore Armando Madonna: prima della sosta natalizia totalizza 3 presenze di cui solo quella contro il Sassuolo da titolare[8]. Il 31 gennaio 2011, alla chiusura del mercato, rescinde il contratto con il club emiliano[9] e fa ritorno all'Admira Wacker Mödling, che lo aveva lanciato.

Wolf con la maglia del Wiener Neustadt.

Nell'estate 2011 viene ceduto a parametro zero al Wiener Neustadt, formazione militante in Bundesliga[10].

Dopo due stagioni e complessive 49 presenze resta svincolato nell'estate 2013. Nel gennaio 2014 si accasa all'Hartberg, squadra militante in Erste Liga[11]. Fa il suo debutto con l'Hartberg il 28 febbraio seguente nella partita vinta per 2-1 contro il Liefering nella quale segna anche il gol del momentaneo 2-0. Termina la stagione con 2 reti in 13 presenze.

La stagione successiva si trasferisce all'Austria Lustenau, sempre in Erste Liga. Debutta con la nuova maglia il 12 luglio 2014 nella sconfitta per 3-2 contro il Wiener SK nel primo turno di Coppa d'Austria. Rimasto svincolato dopo 23 presenze in campionato e una in Coppa d'Austria, l'estate successiva fa ritorno al Wiener Neustadt, appena retrocesso in Erse Liga[12]. Segna il primo gol con i bianco blu il 26 febbraio nella vittoria 2-1 contro il LASK Linz. Terminata la stagione con 23 presenze e una rete in campionato e 1 presenza in coppa d'Austria resta svincolato. L'anno successivo si trasferisce al Ritzing, squadra militante in Regionalliga Ost[13]. Fa il suo debutto con la nuova maglia il 15 luglio nella vittoria per 3-0 sul Wiener SK valida per il primo turno di coppa d'Austria nella quale mette a segno una rete.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Wolf vanta 8 partite con la Nazionale Under-21 austriaca disputate tra il 2006 e il 2007.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 5 novembre 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2002-2003 Austria Admira Wacker BL 2 0 CA 0 0 - - - 2 0
2003-gen. 2004 BL 2 0 CA 1 0 - - - 3 0
2003-gen. 2004 Austria Admira Wacker II Reg. Ost 7 1 CA - - - - - 7 1
gen.-giu. 2004 Austria LASK Linz EL 3 0 - - - - - - 3 0
2004-2005 Austria Admira Wacker BL 16 1 CA 0 0 - - - 16 1
2005-2006 BL 14 0 CA 0 0 - - - 14 0
2004-2005 Austria Admira Wacker II Reg. Ost 8 1 - - - - - - 8 1
2005-2006 Reg. Ost 6 1 - - - - - - 6 1
Totale Admira Wacker II 21 3 - - - - 21 3
2006-2007 Italia Pistoiese C1 26 2 - - - - - - 26 2
2007-2008 Italia Piacenza B 21 0 CI 3 1 - - - 24 1
2008-2009 B 13 0 CI 0 0 - - - 13 0
2009-2010 B 13 0 CI 1 0 - - - 14 0
2010-gen. 2011 B 3 0 CI 0 0 - - - 3 0
Totale Piacenza 50 0 4 1 - - 54 1
feb.-giu. 2011 Austria Admira Wacker EL 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Admira Wacker 36 1 - - - - 36 1
2011-2012 Austria Wiener Neustadt BL 29 0 CA 1 0 - - - 30 0
2012-2013 BL 20 0 CA 2 0 - - - 22 0
gen.-giu. 2014 Austria Hartberg EL 13 2 - - - - - - 13 2
2014-2015 Austria Austria Lustenau EL 23 0 CA 1 0 - - - 24 0
2015-2016 Austria Wiener Neustadt EL 23 1 CA 1 0 - - - 24 1
Totale Wiener Neustadt 72 1 4 0 - - 76 1
2016-2017 Austria Ritzing Reg. Ost 12 3 CA 2 1 - - - 14 4
Totale 254 12 12 2 - - 266 14

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Profilo e statistiche su Transfermarkt.it
  2. ^ Piacenza-Mantova 3-3 tempiduri.org
  3. ^ Pistoiese, arrivano Wolf e Pellegrino Tuttomercatoweb.com
  4. ^ Il nuovo Piacenza si presenta: c'è anche Gemiti Tuttomercatoweb.com
  5. ^ Piacenza, operato Wolf. Stagione a rischio Tuttomercaatoweb.com
  6. ^ Piacenza, il pagellone dei tifosi Tuttomercatoweb.com
  7. ^ Piacenza Calcio: promossi tecnico e giocatori, Il Nuovo Giornale, 4 giugno 2010
  8. ^ Sassuolo-Piacenza 1-1 Piacenzacalcio.it
  9. ^ Comunicato ufficiale Piacenzacalcio.it
  10. ^ Acquisti e cessioni Admira Wacker Modling Soccerfame.it
  11. ^ (DE) Hartberg holt Daniel Wolf von Wr. Neustadt sport.orf.at
  12. ^ (DE) Zwei Neue für den SC Wiener Neustadt noen.at
  13. ^ (DE) Daniel Wolf: Ein Wolf für hungrige Ritzinger bvz.at

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]