Daniel Ibañes Caetano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Daniel
Daniel futsal.jpg
Nazionalità Brasile Brasile
Spagna Spagna
Altezza 188 cm
Peso 67 kg
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex laterale)
Squadra Betis
Ritirato 2010 - giocatore
Carriera
Squadre di club
1991non conosciuta XV Piracibaca
1991non conosciuta Tejusa
1994non conosciuta Osan
1995non conosciuta Tejusa
1995-1996non conosciuta Mejorada FS
1996-2002Segovia
2002-2010Inter
Nazionale
????-2010Spagna Spagna 108 (?)
Carriera da allenatore
2011-2012Inter vice
2012Inter
2013-2015Era-Pack Chrudim
2015-2017Burela
2018-Betis
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Guatemala 2000
Argento Brasile 2008
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Oro Russia 2001
Bronzo Italia 2003
Oro Repubblica Ceca 2005
Oro Portogallo 2007
Oro Ungheria 2010
 

Daniel Ibañes Caetano, conosciuto semplicemente come Daniel (San Paolo, 6 luglio 1976), è un allenatore di calcio a 5 ed ex giocatore di calcio a 5 brasiliano naturalizzato spagnolo; con la con la Spagna è stato campione del mondo nel 2000 e campione europeo nel 2001, 2005, 2007 e 2010.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Esterno cresciuto nelle categorie giovanili brasiliane, ha esordito in massima serie spagnola nel 1995 a diciannove anni nel Mejorada FS dove è rimasto appena un anno per poi approdare nelle file dell prestigiosa Caja Segovia FS dove il giovane brasiliano vince un campionato nel 1998/1999 dove vince anche la classifica marcatori, tre coppe di Spagna tra il 1998 ed il 2000, quattro supercoppe ma soprattutto un European Champions Tournament ed una Coppa Intercontinentale di calcio a 5 entrambe nell'anno 2000. Nel 2003 passa ai madrileni del Boomerang Interviú con cui vince tre titoli consecutivi tra il 2003 ed il 2005, tre coppe di Spagna, tre supercoppe, tre Coppe UEFA, tre Coppe Intercontinentali (2005, 2006, 2007) e due Coppe Iberiche.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inter: 2003-04, 2005-06, 2008-09

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2000
2001, 2005, 2007, 2010

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]