Daniel Glattauer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Daniel Glattauer

Daniel Glattauer (Vienna, 19 maggio 1960) è un giornalista e scrittore austriaco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1985 lavora come giornalista e autore e dal 1989 scrive per il quotidiano austriaco Der Standard. Nel 2006 ha pubblicato il libro Le ho mai raccontato del vento del Nord, divenuto un bestseller (più di 700 000 copie vendute in Germania), tradotto in quaranta lingue e venduto in diciassette paesi; dal romanzo è stata tratta anche un'opera teatrale. Nel 2009 esce il sequel, La settima onda, edito in Italia da Feltrinelli, mentre nel 2011 il libro In città zero gradi.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006 - Le ho mai raccontato del vento del nord, Feltrinelli
  • 2009 - La settima onda, Feltrinelli
  • 2011 - In città zero gradi, Feltrinelli
  • 2012 - Per sempre tuo, Feltrinelli
  • 2014 - Un regalo che non ti aspetti, Feltrinelli
  • 2017 - Terapia d'amore, Feltrinelli

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (IT) [1] (“Daniel Glattauer: tra scrittura e successo”, trasmissione radiofonica di Flavia Foradini, RSI-Radio Svizzera Italiana, Rete Due, 11.12.14)
Controllo di autoritàVIAF (EN56865197 · ISNI (EN0000 0001 2280 4577 · SBN UMCV177547 · LCCN (ENn98093091 · GND (DE115577297 · BNE (ESXX4958651 (data) · BNF (FRcb14622685h (data) · J9U (ENHE987007303021005171 (topic) · NSK (HR000295443 · NDL (ENJA001101129 · WorldCat Identities (ENlccn-n98093091
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie