daniel (fumetto)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Daniel
Nome orig.William Hicok
Lingua orig.Italiano
Alter egoDaniel Kendrew
Autori
EditoreEditoriale Corno
1ª app.maggio 1975
1ª app. inDaniel n. 1 "L'uomo del braccio della morte"
SessoMaschio
daniel
fumetto
TestiMax Bunker, Maria Grazia Perini
DisegniFrank Verola, vari
1ª edizionemaggio 1975 – ottobre 1977
Periodicitàmensile
Albi30 (completa)
Generepoliziesco

daniel (scritto in minuscolo) è un fumetto italiano di genere giallo-poliziesco, creato negli anni settanta dall'autore Max Bunker (Luciano Secchi) e dal disegnatore Frank Verola. Edita dall'Editoriale Corno con periodicità mensile, la serie è iniziata a maggio 1975 per interrompersi nel luglio del 1978, dopo 30 numeri.

Il personaggio e la storia[modifica | modifica wikitesto]

Daniel Kendrew è un tenente di polizia di New York che muore carbonizzato in una clinica in fiamme dove si era recato per arrestare un pregiudicato, nell'intento di salvare la vita a William Hicok, ricoverato per un intervento di chirurgia plastica al volto. Questi è un ex-galeotto condannato per errore alla sedia elettrica e salvato in extremis poco tempo prima dallo stesso Daniel: distrutto dalla terribile esperienza, ha deciso di cambiare il proprio volto e la propria vita. Dopo l'intervento, per un'incredibile coincidenza Hicok si ritrova ad avere lo stesso volto del tenente Daniel e decide pertanto di prendere l'identità dell'uomo che gli ha salvato due volte la vita, sacrificando la propria. Se il vero Daniel era un tipo misurato e rispettoso della vita umana, Hicok invece non esita a uccidere, pur senza essere un giustiziere maniacale. Tuttavia, tale trasformazione nel suo comportamento viene intesa da tutte le persone che lo conoscono (colleghi; amici; fidanzata) come conseguenza del trauma subito nell'incendio: Hicok è ormai diventato Daniel.

Elenco albi[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito sono riportati i numeri, i titoli e le date di uscita di tutti gli albi della serie:

  1. L'uomo del braccio della morte - maggio 1975
  2. A viso scoperto - giugno 1975
  3. Una coppa al cianuro - luglio 1975
  4. Quel soffio dall'aldilà - agosto 1975
  5. Dodici rose per morire - settembre 1975
  6. Political - ottobre 1975
  7. Azione micidiale - novembre 1975
  8. Lo strangolatore di mezzanotte - dicembre 1975
  9. Digressione per un'indagine - gennaio 1976
  10. Trappola a ragnatela - febbraio 1976
  11. Boomerang - marzo 1976
  12. Una maledizione chiamata droga - aprile 1976
  13. Angoscia per Tony - maggio 1976
  14. Terrore in autostrada - giugno 1976
  15. L'uomo dal calibro 22 - luglio 1976
  16. 44 magnum - agosto 1976
  17. Riscatto a doppia lama - settembre 1976
  18. Il ritorno di Kriminal - ottobre 1976
  19. Caccia a Kriminal - novembre 1976
  20. Natale insanguinato - dicembre 1976
  21. La morte aleggia sulla neve - gennaio 1977
  22. Gioco perverso - febbraio 1977
  23. Il manoscritto che gronda sangue - marzo 1977
  24. Il ritratto di Lady "X" - aprile 1977
  25. La lettera Ypsilon - maggio 1977
  26. Un torbido piano - giugno 1977
  27. Lotta a Mr. Ypsilon - novembre 1977
  28. Il reduce dal Vietnam - febbraio 1978
  29. Intrigo a sorpresa - maggio 1978
  30. Estrema decisione - luglio 1978

Tra aprile 1992 e giugno 1993 la collana è stata ristampata in una serie da 15 numeri (due numeri originali in ogni nuovo albo) dalla MBP - Max Bunker Press, in formato Bonelli anziché tascabile come l'originale, con alcune nuove copertine disegnate da Paolo Renzi e alcuni disegni aggiuntivi della Drawing Comics. Già negli anni '80 la MBP aveva iniziato a ristampare la serie, ma l'iniziativa non aveva riscosso i risultati sperati, sicché la ristampa era stata interrotta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti