Daniel-André Tande

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Daniel-André Tande
20161001 FIS Sommer Grand Prix Hinzenbach 5015.jpg
Daniel-André Tande a Hinzenbach nel 2016
Nazionalità Norvegia Norvegia
Salto con gli sci Ski jumping pictogram.svg
Squadra Kongsberg IF
Palmarès
Olimpiadi 1 0 0
Mondiali 0 1 0
Mondiali di volo 3 0 0
Mondiali juniores 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 25 marzo 2018

Daniel-André Tande (24 gennaio 1994) è un saltatore con gli sci norvegese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tande, attivo in gare FIS dal dicembre 2009, in Coppa Continentale ha debuttato il 17 febbraio 2012 a Oslo (20º), ha colto il primo podio il 28 dicembre 2013 a Engelberg (2º) e la prima vittoria il 28 febbraio 2015 a Titisee-Neustadt.

In Coppa del Mondo ha esordito l'11 gennaio 2014 a Tauplitz/Bad Mitterndorf (31º) e ha conquistato la prima vittoria, nonché primo podio, il 22 novembre 2015 a Klingenthal. Ai Mondiali di volo di Tauplitz 2016 ha vinto la medaglia d'oro nella gara a squadre; l'anno dopo ai Mondiali di Lahti 2017, suo esordio iridato, ha vinto la medaglia d'argento nella gare a squadre dal trampolino lungo e si è classificato 15º nel trampolino normale, 10º nel trampolino lungo e 5º nella gara a squadre mista dal trampolino normale.

Ai Mondiali di volo di Oberstdorf 2018 ha vinto la medaglia d'oro sia nella gara individuale sia nella gara a squadre e ai successivi XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018, suo esordio olimpico, ha vinto la medaglia d'oro nella gara a squadre e si è classificato 6º nel trampolino normale e 4º nel trampolino lungo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 medaglia:
    • 1 argento (gara a squadre dal trampolino lungo a Lahti 2017)

Mondiali di volo[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 3º nel 2017 e nel 2018
  • 31 podi (18 individuali, 13 a squadre):
    • 15 vittorie (5 individuali, 10 a squadre)
    • 11 secondi posti (9 individuali, 2 a squadre)
    • 5 terzi posti (4 individuali, 1 a squadre)

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Trampolino
22 novembre 2015 Klingenthal Germania Germania Vogtland Arena HS140
23 gennaio 2016 Zakopane Polonia Polonia Wielka Krokiew HS134
(con Anders Fannemel, Andreas Stjernen e Kenneth Gangnes)
22 febbraio 2016 Kuopio Finlandia Finlandia Puijo HS127
(con Kenneth Gangnes, Anders Fannemel e Johann André Forfang)
19 marzo 2016 Planica Slovenia Slovenia Letalnica HS225
(con Anders Fannemel, Kenneth Gangnes e Johann André Forfang)
1 gennaio 2017 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Große Olympiaschanze HS140[1]
4 gennaio 2017 Innsbruck Austria Austria Bergisel HS130[1]
18 marzo 2017 Vikersund Norvegia Norvegia Vikersundbakken HS225
(con Robert Johansson, Johann André Forfang e Andreas Stjernen)
18 novembre 2017 Wisła Polonia Polonia Malinka HS134
(con Johann André Forfang, Anders Fannemel e Robert Johansson)
25 novembre 2017 Kuusamo Finlandia Finlandia Rukatunturi HS142
(con Robert Johansson, Anders Fannemel e Johann André Forfang)
9 dicembre 2017 Titisee-Neustadt Germania Germania Hochfirst HS142
(con Robert Johansson, Anders Fannemel e Johann André Forfang)
3 febbraio 2018 Willingen Germania Germania Mühlenkopf HS145
10 marzo 2018 Oslo Holmenkollen Norvegia Norvegia Holmenkollen HS134
(con Andreas Stjernen, Johann André Forfang e Robert Johansson)
11 marzo 2018 Oslo Holmenkollen Norvegia Norvegia Holmenkollen HS134
17 marzo 2018 Vikersund Norvegia Norvegia Vikersundbakken HS225
(con Johann André Forfang, Andreas Stjernen e Robert Johansson)
24 marzo 2018 Planica Slovenia Slovenia Letalnica HS240
(con Andreas Stjernen, Robert Johansson e Johann André Forfang)

Torneo dei quattro trampolini[modifica | modifica wikitesto]

  • 3 podi di tappa[2]:
    • 2 vittorie
    • 1 secondo posto

Coppa Continentale[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 27º nel 2015
  • 10 podi:
    • 6 vittorie
    • 1 secondo posto
    • 3 terzi posti

Coppa Continentale - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Trampolino
28 febbraio 2015 Titisee-Neustadt Germania Germania Hochfirst HS142
8 marzo 2015 Seefeld in Tirol Austria Austria Toni Seelos HS109
12 settembre 2015 Stams Austria Austria Brunnentalschanze HS115
13 settembre 2015 Stams Austria Austria Brunnentalschanze HS115
20 settembre 2015 Oslo Norvegia Norvegia Midtstubakken HS106
3 ottobre 2015 Klingenthal Germania Germania Vogtland Arena HS140

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Gara valida anche ai fini del Torneo dei quattro trampolini.
  2. ^ Gare valide anche ai fini della Coppa del Mondo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]