Dan Shomron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dan Shomron
Dan Shomron.png
5 agosto 1937 – 26 febbraio 2008
Nato a Ashdot Ya'akov
Morto a Kibbutz Ashdot Yaakov
Dati militari
Paese servito Israele Israele
Forza armata Esercito Israeliano
Arma Arma di Fanteria
Anni di servizio 1955-1991
Grado Rav Aluf
Battaglie Crisi di Suez
Comandante di Brigata Nahal, Paratroopers Brigade, Comandante GOC Army Headquarters, Comandante delle Forze di Difesa Israeliane, Stato Maggiore della Difesa
voci di militari presenti su Wikipedia

Dan Shomron, conosciuto come Yoni (5 agosto 193726 febbraio 2008), è stato un militare israeliano, Capo di Stato maggiore della difesa.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ufficiale della forze di difesa israeliane, nel 1956 combatté durante la crisi del canale di Suez. Nel 1967 comandò la prima unità di paracadutisti che durante la guerra dei sei giorni occupò il Sinai egiziano. Nel 1974, brigadiere generale, fu posto a capo delle truppe paracadutiste israeliane, e in questa veste coordinò nel 1976 l'operazione Entebbe.

Promosso Rav Aluf, fu nel 1983 il primo comandante delle Zro'a Ha-Yabasha. Fu Capo di Stato maggiore della difesa dal 1987 al 1991.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN39569911 · ISNI: (EN0000 0000 0337 9942 · BNF: (FRcb13973443p (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie