Damjan Đoković

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Damjan Đoković
Nazionalità Croazia Croazia
Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 188 cm
Peso 81 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra CFR Cluj
Carriera
Giovanili
Haaglandia
ADO Den Haag
2006-2007 Sparta Rotterdam
2007-2009 Excelsior
Squadre di club1
2009-2011 Spartak Trnava 1 (0)
2011 Monza 10 (4)[1].
2011-2013 Cesena 45 (4)
2013 Bologna 0 (0)
2013-2014 CFR Cluj 27 (3)
2014-2015 Livorno 33 (1)
2015-2016 Gazélec Ajaccio 35 (2)
2016-2017 Greuther Fürth 7 (0)
2017 Spezia 19 (3)[2]
2017 Rijeka 2 (0)
2017- CFR Cluj 4 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 ottobre 2017

Damjan Đoković (Zagabria, 18 aprile 1990) è un calciatore croato con cittadinanza olandese, centrocampista del CFR Cluj.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Le giovanili e lo Spartak Trnava[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Croazia, gioca con diverse formazioni giovanili olandesi, ADO Den Haag, Sparta Rotterdam ed Excelsior Rotterdam[3]. Successivamente viene acquistato alla formazione slovacca dello Spartak Trnava dove trova poco spazio anche a causa di un ritardo del suo transfer, esordendo con questa squadra in massima serie nella 20ª giornata di campionato, la sua unica partita della stagione.

Monza[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 viene ceduto alla squadra italiana del Monza dove riesce a giocare 10 partite, segnando 4 gol, in una stagione chiusa dai lombardi con la retrocessione dalla Prima alla Seconda Divisione.

Cesena[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 agosto 2011 passa al Cesena per la cifra di 200.000 euro e il prestito di altri due giocatori[4][5]. Il 26 ottobre 2011 esordisce in Serie A in Siena-Cesena sostituendo Erjon Bogdani all'88'.[6] Il 17 novembre subisce un infortunio alla spalla, il quale non gli impedisce di saltare l'impegno di campionato 10 giorni dopo contro il Genoa (2-0), sfida nella quale subentra nel secondo tempo al posto di Raphael Martinho.[7] Chiude la stagione con 15 presenze. Rimane poi in Romagna anche dopo la retrocessione dei bianconeri in Serie B.

Bologna e Cluj[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 giugno 2013 viene ufficializzato il suo trasferimento in compartecipazione al Bologna[8], che dopo pochi giorni, il 2 luglio, lo gira in prestito al Cluj[9].

Livorno[modifica | modifica wikitesto]

Ritornato al Bologna, gioca il 17 agosto 2014 contro L'Aquila in Coppa Italia, gara che vede i felsinei sconfitti 2-1. Il 27 agosto passa al Livorno in comproprietà con il Cesena dal Bologna.

Bologna[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 giugno 2015 viene riscattato dal Bologna.[10]

Gazélec Ajaccio[modifica | modifica wikitesto]

In data 23 luglio 2015 viene ceduto a titolo definitivo al Gazélec Ajaccio, firmando un biennale.[11]

Greuther Furth[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver trascorso un periodo da svincolato in seguito alla rescissione col club corso, il 15 ottobre 2016 si lega fino a fine stagione col Greuther Fürth.[12]

Spezia[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 gennaio 2017 viene acquistato dallo Spezia, dove ritrova Domenico Di Carlo, che lo aveva già allenato a Livorno; decide di indossare la maglia numero 14.[13]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 23 maggio 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010 Slovacchia Spartak Trnava SL 1 0 CS 0 0 - - - - - - 1 0
gen.-giu. 2011 Italia Monza 1D 10+2[14] 4 CI - - - - - - - - 12 4
ago. 2011-2012 Italia Cesena A 15 0 CI 0 0 - - - - - - 15 0
2012-2013 B 30 4 CI 1 0 - - - - - - 31 4
Totale Cesena 45 4 1 0 - - - - 46 4
2013-2014 Romania Cluj L1 27 3 CR 1 0 - - - - - - 28 3
ago. 2014 Italia Bologna A - - CI 1 0 - - - - - - 1 0
ago. 2014-2015 Italia Livorno B 33 1 CI - - - - - - - - 33 1
2015-2016 Francia Gazélec Ajaccio L1 35 2 CdF+CdL 3+1 0 - - - - - - 39 2
ott. 2016-gen. 2017 Germania Greuther Fürth 2. B 7 0 CG 0 0 - - - - - - 7 0
gen.-giu. 2017 Italia Spezia B 19+1[15] 3 CI - - - - - - - - 20 3
Totale carriera 177+3 17 7 0 - - - - 187 17

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 12 (4) se si comprendono le presenze nei play-out della Lega Pro Prima Divisione 2010-2011
  2. ^ 20 (3) se si comprendono le presenze nei play-off della Serie B 2016-2017.
  3. ^ Djokovic: via Sparta en Trnava naar de Serie A Voetbalprimeur.nl
  4. ^ Djokovic ceduto a 200mila euro, su monza-news.it.
  5. ^ UFFICIALE: ALLA FINE DJOKOVIC VA AL CESENA. A MONZA CUSARO E ROSSETI, Tuttomercatoweb.com, 30 agosto 2011. URL consultato il 27 novembre 2011.
  6. ^ Siena 2-0 Cesena, Soccerway.com, 23 ottobre 2011. URL consultato il 27 novembre 2011.
  7. ^ Cesena 2-0 Genoa, Transfermarkt.it, 27 novembre 2011. URL consultato il 27 novembre 2011.
  8. ^ Djokovic al Bologna bolognafc.it
  9. ^ Djokovic al Cluj bolognafc.it
  10. ^ UFFICIALE: Cesena, l'esito delle comproprietà: Garritano è bianconero tuttomercatoweb.com
  11. ^ Ajaccio, UFFICIALE: ha firmato l'ex Bologna Djokovic, su calciomercato.com. URL consultato il 19 agosto 2015.
  12. ^ DJOKOVIC UNTERSCHREIBT IN FÜRTH Archiviato il 18 ottobre 2016 in Internet Archive.
  13. ^ Spezia, arrivato il transfer di Djokovic. Col Latina sarà a disposizione tuttomercatoweb.com
  14. ^ Play-out.
  15. ^ Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]