Damat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In lingua turca il termine damat, "sposo" (dal farsi داماد, dāmād) era il titolo ufficiale ottomano attribuito a un uomo che entrava a far parte del Casato sultanale ottomano grazie a un matrimonio. Nella maggior parte dei casi, ciò accadeva quando un uomo sposava una principessa ottomana.

Tra i tanti, si possono ricordare: