Dallas Cowboys 1974

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dallas Cowboys
Cowboys wordmark.svg
Stagione 1974
AllenatoreStati Uniti Tom Landry
ProprietarioStati Uniti Clint Murchison Jr.
General ManagerStati Uniti Tex Schramm
StadioTexas Stadium
Risultati
Stagione regolareTerzi nella NFC East
Record (V-P-N)8-6
PlayoffNon qualificati
Statistiche
Statistiche individuali
Statistiche di squadra
Cronologia delle stagioni

La stagione 1974 dei Dallas Cowboys è stata la 15ª della franchigia nella National Football League, la prima in nove stagioni che non si qualificò per i playoff e l'unica tra il 1966 e 1983[1]. Fu un'annata di transizione che vide per l'ultima volta con la maglia di Dallas "Mr Cowboys" Bob Lilly, ritiratosi, e a fine stagione i trasferimenti verso altre squadre di Bob Hayes, Calvin Hill e Craig Morton (scambiato a inizio anno coi New York Giants).

Roster[modifica | modifica wikitesto]

Roster dei Dallas Cowboys nel 1974
Quarterbacks

Running Back

Wide Receiver

Tight Ends

Offensive Linemen

Defensive Linemen

Linebacker

Defensive Back

Special Team

Lista delle riserve

Vuota

Rookie in corsivo

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Turno Data Avversario Risultato Pubblico
1 15/9/1974 at Atlanta Falcons V 24–0
52,332
2 23/9/1974 at Philadelphia Eagles S 13–10
64,089
3 29/9/1974 New York Giants S 14–6
45,841
4 6/10/1974 Minnesota Vikings S 23–21
57,847
5 13/10/1974 at St. Louis Cardinals S 31–28
49,885
6 20/10/1974 Philadelphia Eagles V 31–24
43,586
7 27/10/1974 at New York Giants V 21–7
57,381
8 3/11/1974 St. Louis Cardinals V 17–14
64,146
9 10/11/1974 San Francisco 49ers V 20–14
50,018
10 17/11/1974 at Washington Redskins S 28–21
54,395
11 24/11/1974 at Houston Oilers V 10–0
49,775
12 28/11/1974 Washington Redskins V 24–23
63,243
13 7/12/1974 Cleveland Browns V 41–17
48,754
14 14/12/1974 at Oakland Raiders S 27–23
45,840

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1974 Dallas Cowboys, Pro Football Reference. URL consultato il 17 dicembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sport