D (disambigua)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

D è la quarta lettera dell'alfabeto italiano.

Biochimica[modifica | modifica sorgente]

Chimica[modifica | modifica sorgente]

Fisica[modifica | modifica sorgente]

Geometria[modifica | modifica sorgente]

Giornalismo[modifica | modifica sorgente]

Informatica[modifica | modifica sorgente]

Lingua latina[modifica | modifica sorgente]

  • Nel sistema di numerazione romano, D equivale a 500 unità del sistema di numerazione arabo (1,2,3,4,...).
  • D. è l'abbreviazione del prenomen "Decimus"

Matematica[modifica | modifica sorgente]

Medicina[modifica | modifica sorgente]

Metrologia[modifica | modifica sorgente]

  • d è il simbolo che abbrevia deci, il prefisso SI che esprime il fattore un decimo, 10-1.
  • d è il simbolo del giorno, unità non SI accettata per essere usata con il Sistema internazionale di unità di misura.

Musica[modifica | modifica sorgente]

Trasporti[modifica | modifica sorgente]

Altri usi[modifica | modifica sorgente]

Pagine correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]