DNA (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
DNA
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
(New York)
GenereNo wave
Periodo di attività musicale1978 – 1982
Album pubblicati2
Live1
Raccolte1

I DNA erano un gruppo musicale statunitense di genere no wave formato a New York nel 1978 dal chitarrista Arto Lindsay e dal tastierista Robin Crutchfield.

Il nome del gruppo ricorda un brano dei concittadini Mars.

Considerati tra i principali esponenti dell'avanguardia punk cittadina del periodo,[1] i DNA si sono caratterizzati dall'uso sperimentale degli strumenti. Vengono paragonati ad una certa parte di lavori di Captain Beefheart o alla produzione musicale di Anton Webern.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La formazione iniziale comprendeva anche Gordon Stevenson e Mirielle Cervenka sorella di Exene degli X sostituiti dopo poco da Ikue Mori. Il loro debutto discografico avvenne nella epocale compilation No New York pubblicata nel 1978. Attivi fino al 1982 non pubblicarono album ma solo singoli ed EP. Successivamente vennero editi dischi dal vivo e raccolte sulla loro produzione. Dopo lo scioglimento Lindsay formò gli Ambitious Lovers.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1978 - You & You/Little Ants - Lust/Unlust Music, 11-CAN-234

EP[modifica | modifica wikitesto]

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • 1978 - No New York: various artists (4 tracce) - Antilles, AN 7067 (LP)
  • 1981 - The Fruit of Original Sin: various artists (3 tracce) - Les Disques Du Crepuscule, twi 035 (2xLP)
  • American Clavé Sampler: various artists (one DNA track) 1993 - American Clave (USA), AMCL 1020/1026 (2xCD)
  • 2004 - DNA on DNA 2004 - No More Records, NoCD12

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk