DFB-Pokal der Frauen 2013-2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa di Germania 2013-2014
DFB Pokal der Frauen 2013-14
Competizione DFB-Pokal der Frauen
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 34ª
Organizzatore DFB
Date dal 31 agosto 2013
al 17 maggio 2014
Luogo Germania Germania
Partecipanti 56
Impianto/i RheinEnergieStadion, Colonia
Risultati
Vincitore 1. FFC Francoforte
(9º titolo)
Secondo SGS Essen
Statistiche
Miglior marcatore Svizzera Isabelle Meyer (7)
Incontri disputati 55
Gol segnati 272 (4,95 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2012-2013 2014-2015 Right arrow.svg

La DFB Pokal der Frauen 2013-2014 è stata la 34ª edizione della Coppa di Germania, organizzata dalla federazione calcistica della Germania (Deutscher Fußball-Bund - DFB) e riservata alle squadre femminili. Per il quarto anno consecutivo la finale si è disputata al RheinEnergieStadion di Colonia.

Il vincitore del torneo è stato l'1. FFC Francoforte, alla sua nona Coppa conquistata, che ha battuto per 3-0, con reti della giapponese Kozue Andō e delle tedesche Peggy Kuznik e Simone Laudehr tutte siglate nel primo tempo, l'SGS Essen nella finale del 17 maggio 2014.[1]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Partecipano alla competizione 56 squadre: le 12 di Frauen-Bundesliga, 19 delle 24 di 2. Frauen-Bundesliga, 4 delle 5 vincitrici dei rispettivi gironi di Frauen-Regionalliga e le vincitrici della Coppa Nazionale delle 21 federazioni nazionali DFB.

2. Frauen-Bundesliga[modifica | modifica wikitesto]

Regionalliga[modifica | modifica wikitesto]

  • Azzurro e Bianco2.svg Viktoria Berlin
  • 600px vertical HEX-010080 White.svg Bochum
  • Weinberg
  • non conosciuta Wörrstadt

Verbandspokal[modifica | modifica wikitesto]

  • non conosciuta Bergedorf 85
  • non conosciuta Buntentor
  • non conosciuta Burg Gretesch
  • non conosciuta Derendingen
  • non conosciuta Eintracht Frankfurt
  • non conosciuta Erfurt
  • non conosciuta Fortuna Dresden
  • Fortuna Colonia
  • non conosciuta Hallescher
  • non conosciuta Hegauer
  • Henstedt-Ulzburg
  • non conosciuta Karlsruher
  • non conosciuta Issel
  • non conosciuta Marzahn
  • non conosciuta Moers
  • non conosciuta Neubrandenburg 04
  • non conosciuta Potsdamer Kickers
  • Schott Mainz
  • Siegen
  • non conosciuta Viktoria Jägersburg
  • non conosciuta Wacker München

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Al secondo turno hanno avuto accesso le 24 squadre vincitrici della precedente fase ad eliminazione, alle quali si aggiungono otto dalla Frauen-Bundesliga: 1. FFC Francoforte, 2001 Duisburg, Bayer Leverkusen, Bayern Monaco, Friburgo, SGS Essen, Turbine Potsdam e Wolfsburg. Il sorteggio si è tenuto l'8 settembre 2012, con l'estrazione effettuata dalla campionessa d'Europa a Norvegia-Svezia 1997 Inken Beeken, tenendo conto della collocazione geografica e divise in due sezioni, nord e sud, separate.[2] Le gare si sono svolte il 28 e 29 settembre 2013.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Burg Gretesch 1 – 9 Wolfsburg
SGS Essen 3 – 2 Turbine Potsdam
Cloppenburg 6 – 0 Magdeburger
Gütersloh 1 – 4 Jena
Lübars 1 – 2 Werder Brema
Viktoria Berlin 0 – 2 Meppen
Herforder 0 – 0
(4-5 dcr)
FFV Leipzig
2001 Duisburg 6 – 0 Hohen Neuendorf
Moers 0 – 9 Bayer Leverkusen
Bad Neuenahr 0 – 5 1. FFC Francoforte
Friburgo 3 – 1 Sindelfingen
Saarbrücken 3 – 0 Niederkirchen
ETSV Würzburg 0 – 4 Sand
Bochum 3 – 1
(dts)
SV Weinberg
Colonia 2 – 0 Hoffenheim
Crailsheim 0 – 7 Bayern Monaco

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio si è tenuto il 5 ottobre 2013, mentre le gare si sono svolte il 16 e 17 novembre 2013.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
1. FFC Francoforte 1 – 0 Wolfsburg
Colonia 2 – 0 Bayern Monaco
Sand 6 – 0 2001 Duisburg
Friburgo 7 – 0 FFV Leipzig
Werder Brema 3 – 1 Bochum
Bayer Leverkusen 1 – 2 Cloppenburg
SGS Essen 4 – 2 Saarbrücken
Meppen 1 – 2 Jena

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio si è tenuto il 19 novembre 2013, mentre le gare si sono svolte il 15 dicembre 2013.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Friburgo 1 – 5 Cloppenburg
Werder Brema 0 – 8 1. FFC Francoforte
Jena 0 – 2 Sand
SGS Essen 5 – 2 Colonia

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Turno unico disputato il 12 e il 13 aprile 2014.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Friburgo 0 – 1
(dts)
SGS Essen
1. FFC Francoforte 2 – 0 Sand

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Colonia
17 maggio 2014, ore 16:30
SGS Essen0 – 3
referto
1. FFC FrancoforteRheinEnergieStadion (16 621 spett.)
Arbitro:  Marina Wozniak (Herne)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatrici[modifica | modifica wikitesto]

Gol Rigori Giocatore Squadra
7 ? Svizzera Isabelle Meyer Sand
6 ? Germania Kerstin Garefrekes 1. FFC Francoforte
6 ? Germania Stephanie Goddard Werder Brema
5 ? Germania Theresa Panfil Bayer Leverkusen
4 ? Nuova Zelanda Amber Hearn Jena
4 ? Croazia Iva Landeka Jena
4 ? Italia Ilaria Mauro Sand
4 ? Germania Christine Veth Sand
4 ? Germania Maren Wallenhorst Werder Brema
4 ? Polonia Agnieszka Winczo Cloppenburg

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]