Džemal Bijedić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Džemal Bijedić

Primo ministro della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia
Durata mandato 30 luglio 1971 –
18 gennaio 1977
Predecessore Mitja Ribičič
Successore Veselin Đuranović

Dati generali
Partito politico Lega dei Comunisti di Jugoslavia

Džemal Bijedić (Mostar, 12 aprile 1917Kreševo, 18 gennaio 1977) è stato un politico jugoslavo. È stato un comunista bosniaco e Primo Ministro socialista in Jugoslavia dal 1971 fino alla morte.


Note[modifica | modifica wikitesto]


Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ordine dell'Eroe del lavoro socialista - nastrino per uniforme ordinaria Ordine dell'Eroe del lavoro socialista

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Primo ministro della RSF di Jugoslavia Successore Flag of SFR Yugoslavia.svg
Mitja Ribičič 1971-1977 Veselin Đuranović

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN51532178 · LCCN: (ENnr88001617 · GND: (DE1050011805
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie