Dürener Turnverein 1847

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dürener Turnverein
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Nome sponsorizzato evivo Düren
Colori sociali Bianco e Rosso (Strisce).png Bianco-Rosso
Dati societari
Città Düren
Paese Germania Germania
Confederazione CEV
Federazione DVV
Campionato 1. Bundesliga
Fondazione 1960
Presidente Germania Rüdiger Hein
Allenatore Germania Michael Mücke
Palazzetto Arena Kreis Düren
(2.878 posti)
Sito web evivo-dueren.de/
Palmarès
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

Il Dürener Turnverein è una società pallavolistica maschile tedesca con sede a Düren: milita nel campionato tedesco di 1. Bundesliga.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Dürener Turnverein viene fondato nel 1960 all'interno della omonima società polisportiva, attiva già dal 1847. Per venti stagione il club ha partecipato alle categorie minori del campionato tedesco occidentale, fino a debuttare nella 1. Bundesliga nel 1980, retrocedendo però al termine della stagione. Lo stesso destino si ripete anche dopo l'unificazione della Germania e la nascita del 1. Bundesliga tedesca: nel 1992 e nel 1994 ad altre due promozioni in massima serie seguono due rapide retrocessioni.

Nel 1996 il club viene ancora una volta promosso nella massima serie, ma questa volta riesce ad ottenere la permanenza, posizionando sempre a ridosso delle prime posizioni. Nello stesso periodo il club debutta in una competizione CEV, prendendo parte alla Coppa CEV 2000-01, uscendo però alla fase a girone; anche nell'edizione successiva la corsa della squadra si ferma precocemente, questa volta al primo turno.

Nel 2001 il club diventa indipendente rispetto alla polisportiva, grazie alla forte sponsorizzazione della Hauptsponsors Stadtwerke attraverso il marchio evivo; arriva anche la prima finale nella storia del club, quella in Coppa di Germania, che vede il club cedere al VfB Friedrichshafen Volleyball; destino che si ripete anche un anno dopo. Il terzo posto ottenuto nella stagione 2003-04 permette al club di ritornare a giocare una coppa europea, prendendo parte alla Coppa CEV 2004-05, uscendo di scena al secondo turno; sempre nella stagione 2004-05 il club è semifinalista nella coppa nazionale, mentre in campionato gioca per la prima volta la finale scudetto, perdendo in entrambe le occasioni ancora una volta dal Friedrichshafen.

Nella stagione 2005-06 il Dürener Turnverein è impegnato per la prima volta in Champions League, uscendo di scena già alla fase a gironi; nelle competizioni locali arriva ancora una sconfitta in semifinale di Coppa di Germania, questa volta col Moerser Sportclub 1985, mentre in campionato i bianco-rossi cedono ancora un volta al Friedrichshafen nella finale, lottando fino a cedere nettamente in gara 5, senza tuttavia perdere un solo incontro in casa. Nella stagione successiva la corsa in Champions League si conclude nuovamente alla fase a gironi; poco meglio va nelle competizioni nazionali, coi quarti di finale in coppa e la finale scudetto persa con un triplo 3-0 sempre contro il Friedrichshafen.

Nel campionato 2007-08 il club dovrebbe essere impegnato per il terzo anno consecutivo nel massimo torneo continentale, ma sceglie di iscriversi in Coppa CEV per motivi economici, uscendo già al primo turno e venendo quindi retrocesso in Challenge Cup, dove termina la propria corsa già ai sedicesimi di finale; in campionato il cammino si ferma ai quarti di finale dei play-off scudetto, mentre la Coppa di Germania vede la squadra arrendersi nell'ennesima finale col Friedrichshafen. Ancora una volta ai quarti di finale si ferma il cammino anche nel campionato successivo, come già era successo in Coppa di Germania.

Decisamente più positiva si rivela essere la stagione 2009-10: in coppa arriva un'altra finale, eliminando in semifinale il Friedrichshafen, ma perdendo poi nell'ultimo incontro contro il Turn- und Sportverein Unterhaching Volleyball, squadra che elimina il club anche nelle semifinali dei play-off scudetto. Il buon piazzamento in campionato riporta la squadra a giocare in Coppa CEV nella stagione successiva, dove i bianco-rossi si spingono fino ai quarti di finale; nelle competizioni domestiche, dopo i quarti di finale raggiunti nella coppa nazionale, arriva ancora una volta una semifinale ai play-off scudetto ed in entrambe le competizioni il club deve cedere allo strapotere del Friedrichshafen.

Nelle stagioni 2011-12 e 2012-13 la squadra non va oltre i quarti di finale in campionato, mentre in coppa nazionale raggiunge rispettivamente i quarti di finale e le semifinali; in ambito europeo la squadra è impegnata anche nella Challenge Cup 2011-12, dove non riesce ad andare oltre il secondo turno.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Dürener Turnverein
  • 1960: Fondazione del Dürener Turnverein
  • 1960-80: Dati non disponibili
promosso in 1. Bundesliga Green Arrow Up.svg
retrocesso in Zweiten Liga Nord Red Arrow Down.svg
  • 1981-89: Dati non disponibili
  • 1989-90: ?ª in Zweiten Liga Nord

  • 1990-91: ?ª in Zweiten Liga Nord
Coppa di Germania: Primo turno
  • 1991-92: ?ª in Zweiten Liga Nord
promosso in 1. Bundesliga Green Arrow Up.svg
Coppa di Germania: Primo turno
retrocesso in Zweiten Liga Nord Red Arrow Down.svg
  • 1993-94: 1ª in Zweiten Liga Nord
promosso in 1. Bundesliga Green Arrow Up.svg
retrocesso in Zweiten Liga Nord Red Arrow Down.svg
Coppa di Germania: 4ª
  • 1995-96: 1ª in Zweiten Liga Nord
promosso in 1. Bundesliga Green Arrow Up.svg
Coppa di Germania: Ottavi di finale
Coppa di Germania: 4ª
Coppa di Germania: Ottavi di finale
Coppa di Germania: Quarti di finale
Coppa di Germania: Quarti di finale

Coppa di Germania: Finale
Coppa CEV: Primo turno
Coppa di Germania: Finale
Coppa CEV: Fase a gironi
Coppa di Germania: Ottavi di finale
Coppa di Germania: Quarti di finale
Coppa di Germania: Semifinali
Coppa CEV: Secondo turno
Coppa di Germania: Semifinali
Champions League: Fase a gironi
Coppa di Germania: Quarti di finale
Champions League: Fase a gironi
Coppa di Germania: Finale
Coppa CEV: Sedicesimi di finale
Challenge Cup: Sedicesimi di finale
Coppa di Germania: Quarti di finale
Coppa di Germania: Finale

Coppa di Germania: Quarti di finale
Coppa CEV: Quarti di finale
Coppa di Germania: Quarti di finale
Challenge Cup: Secondo turno
Coppa di Germania: Semifinali
Coppa di Germania: Quarti di finale

Rosa 2015-2016[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Blair Bann L 26 febbraio 1988 Canada Canada
2 Rudy Verhoeff C 24 giugno 1989 Canada Canada
4 Matthew West P 1º ottobre 1993 Stati Uniti Stati Uniti
5 Dennis Barthel S 21 marzo 1996 Germania Germania
6 Shibo Yu P 6 dicembre 1987 Cina Cina
7 Oskar Klingner C 15 marzo 1991 Germania Germania
8 Bas van Bemmelen C 18 agosto 1989 Paesi Bassi Paesi Bassi
9 Marvin Prolingheuer S/O 29 giugno 1990 Germania Germania
10 Matthias Pompe S 15 febbraio 1984 Germania Germania
11 Brook Sedore S 22 aprile 1993 Canada Canada
12 Michaël Parkinson C 23 novembre 1991 Paesi Bassi Paesi Bassi
13 Sebastián Gevert S/O 23 giugno 1988 Cile Cile
14 Jaromir Zachrich C 14 aprile 1985 Germania Germania
18 Jan-Philipp Marks S 3 aprile 1992 Germania Germania

Pallavolisti[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavolisti del Dürener Turnverein

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]