Cvijetin Mijatović

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cvijetin Mijatović
Cvijetin Mijatović.jpg

Presidente della Presidenza della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia
Durata mandato 15 maggio 1980 –
15 maggio 1981
Predecessore Lazar Koliševski
Successore Sergej Kraigher

Presidente della Lega dei Comunisti della Bosnia ed Erzegovina
Durata mandato 1965 –
1969
Predecessore Đuro Pucar Stari
Successore Branko Mikulić

Dati generali
Partito politico Lega dei Comunisti di Jugoslavia

Cvijetin Mijatović (Lopare, 8 gennaio 1913Belgrado, 15 novembre 1993) è stato un politico jugoslavo.

È stato presidente della Presidenza della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia dal 15 maggio 1980 al 15 maggio 1981 e Presidente della Lega dei Comunisti della Bosnia ed Erzegovina dal 1965 al 1969.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di gran croce decorato di gran cordone dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di gran croce decorato di gran cordone dell'Ordine al merito della Repubblica italiana
— 17 dicembre 1980[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN33077062 · GND (DE129440280 · WorldCat Identities (EN33077062