Cutie Honey (anime)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cutie Honey
キューティーハニー
(Kyūtī Hanī)
Cutie Honey 73.jpg
Serie TV anime
AutoreGo Nagai
RegiaTomoharu Katsumata
ProduttoreToshio Katsuta
Char. designGo Nagai (originale), Ken Ishikawa (originale), Eiji Itô, Mataji Urata, Shingo Araki
MusicheTakeo Watanabe
StudioToei Animation
ReteTV Asahi
1ª TV13 ottobre 1973 – 30 marzo 1974
Episodi25 (completa)

Cutie Honey (キューティーハニー Kyūtī Hanī?) è una serie televisiva anime prodotta dalla Toei Animation nel 1973 ed ispirata al manga Cutie Honey di Go Nagai iniziata appena due settimane prima sulla rivista Shonen Champion della Akita Shoten. la serie è andata in onda per venticinque episodi dal 13 ottobre 1973 al 30 marzo 1974 su TV Asahi. In Italia è del tutto inedita.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Cutie Honey è un androide creato dal Prof. Kisaragi. Su di lei è stata investita una speciale tecnologia (la (空中元素固定装置 kūchū genso kotei sôchi[1]?) che le permette di creare alcuni oggetti dal nulla. La malvagia organizzazione Panther Claw, guidata da un essere primordiale chiamato Panther Zora e dalla sua giovane discendente Sister Jill, è tuttavia assolutamente interessata ad accaparrarsi questa speciale tecnologia. Nel tentativo di saccheggiare il laboratorio, l'organizzazione finisce per uccidere il Prof. Kisaragi. Furiosa, Honey giura vendetta nei confronti dell'organizzazione che le ha portato via il suo creatore/padre. Inizialmente Honey non è a conoscenza del fatto di essere un androide.

Honey viene accolta in casa dal gentile Danbei Hayami e dai suoi due figli, il giornalista Seiji ed il giovane Junpei. Fingendosi una normale ragazza di sedici anni[2], per sfuggire alle grinfie di Sister Jill (che oltretutto è letteralmente innamorata di Honey[3]), si iscrive presso la scuola femminile Saint Chapel. La sua migliore amica a scuola è la graziosa Aki "Nat-chan" Natsuko, che come la maggior parte delle compagne a scuola, ha un debole per Honey.

Personaggi e doppiatori[modifica | modifica wikitesto]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

GiapponeseKanji」 - RōmajiIn onda
Giapponese
1「黒い爪がハートを掴む」 - Kuroi Tsume ga Hāto o Tsukamu13 ottobre 1973
2「夜の火牡丹剣の舞い」 - Yoru no Hi Botan Tsurugi no Mai20 ottobre 1973
3「赤い斧が罠を張る」 - Akai Ono ga Wana o Haru27 ottobre 1973
4「美しヶ森に悪魔を見た」 - Utsukushī ga Mori ni Akuma o Mita3 novembre 1973
5「紅の空は悪魔の呪い」 - Kurenai no Sora Wa Akuma no Noroi10 novembre 1973
6「夢を裂く黒い鋏」 - Yume o Saku Kuroi Hasami17 novembre 1973
7「黒豹が唄う死の踊り」 - Kurohyō ga Utau Shi no Odori24 novembre 1973
8「悪魔が呼ぶ蒼い海底」 - Akuma ga Yobu Aoi Kaitei1º dicembre 1973
9「悪魔の口笛を消せ」 - Akuma no Kuchibue o Kese8 dicembre 1973
10「霧にむせぶ幻の城」 - Kiri ni Musebu Maboroshi no Shiro15 dicembre 1973
11「黄金に手を出すな」 - Ōgon ni Te wo Dasuna22 dicembre 1973
12「赤い真珠は永遠(とわ)に」 - Akai Shinju wa Eien Ni29 dicembre 1973
13「涙は谷間の奥深く」 - Namida wa Taniai no Okubukaiku5 gennaio 1974
14「ああ学園最後の日」 - Aa Gakuen Saigo no hi12 gennaio 1974
15「怒りの涙でふり返れ」 - Ikari no Namida de Burikaere19 gennaio 1974
16「カジノより愛をこめて」 - Cajino Yori Ai o Komete26 gennaio 1974
17「北の果てに嵐は消えて」 - Kita no Hatte ni Arashi wa Kiete2 febbraio 1974
18「燃え上がる熱い血潮」 - Moeagaru Akai Chishio9 febbraio 1974
19「遥かなる荒野に咲く花」 - Harukanaru Koya ni Saku Hana16 febbraio 1974
20「失われた伝説の都」 - Ushinawareta Kasetsu No Miyako23 febbraio 1974
21「緑の野に立つ黒い影」 - Midori no Ya ni Tatsu Kuroi Kage2 marzo 1974
22「あこがれのパラダイス学園」 - Akogare no Paradise Gakuen9 marzo 1974
23「妖しきサソリ座の女」 - Ayashiki Sasoriza no Onna16 marzo 1974
24「誇り高き挑戦者の詩」 - Hokori Takaki Chosensha no Uta23 marzo 1974
25「地獄に散った毒の花」 - Jigoku ni Chitta Doku no Hana30 marzo 1974

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Sigla di apertura
Sigla di chiusura
  • Yogiri no Honey (夜霧のハニー?), testo di Akira Ito, cantata da Yoko Maekawa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ kyuteihani [collegamento interrotto], su learn-japan.org. URL consultato il 29 gennaio 2008.
  2. ^ (JA) Cutie Honey (キューティーハニー), Toei Animation. URL consultato il 4 gennaio 2009.
    «Honey Kisaragi/Cutie Honey: A 16-year old girl student in St. Chapel School. (如月ハニー/キューティーハニー 聖チャペル学園で学ぶ16歳の少女。?)».
  3. ^ Salvatore (Umino), Manga Characters, in Lovely Warrior. URL consultato il 28 gennaio 2008 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2009).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]