Custodie Cautelari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Custodie Cautelari
Paese d'origineItalia Italia
GenereRock
Pop rock
Periodo di attività musicale1993 – in attività
Album pubblicati9
Sito ufficiale

I Custodie Cautelari sono un gruppo musicale italiano.

La storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Nascono il 20 ottobre 1993 e producono il primo album di inediti “Lune” nel 1997. Negli anni hanno svolti numerosi concerti dal vivo, coinvolgendo svariati musicisti italiani[1][2] Eugenio Finardi, Neffa, Irene Grandi,[3] Enrico Ruggeri, Elio (Delle Storie Tese), Gianluca Grignani.

Nel 2001 la band ha ricevuto la candidatura alle Nomination degli ITALIAN MUSIC AWARDS, con il singolo "MUSICA", sia nella categoria 'Singoli Italiani' che in quella 'Gruppo Italiano' e 'Artista Rivelazione Italiano'.[4]

Noti[5] per l'organizzazione dell'evento “Notte delle chitarre”, la band raggiunge il grande pubblico nel 2002 grazie all'interessamento di Angelo Carrara (Target Music)[6], nasce così l'album "Notte delle Chitarre". Nel progetto, alle Custodie Cautelari, si affiancano Maurizio Solieri, Alberto Radius, Ricky Portera, Mario Schilirò, Cesareo, Giuseppe Scarpato, Luca Colombo, Max Cottafavi, Fabrizio Consoli, Cristiano Maramotti.

L'album contiene duetti con Gianluca Grignani, Elio (Delle Storie Tese), Eugenio Finardi, Francesco Renga, Franco Battiato, Franz Di Cioccio.

Nel 2013 esce "Noi e l'Oro Vol. 1", con cover di Ivano Fossati e Fabrizio De André, che si alternano a composizioni originali scritte con Enrico Ruggeri ed Eugenio Finardi. Il singolo di questo disco si intotola "Lasciatemi qui", scritto con Max Cottafavi.

Nel dicembre 2013 viene pubblicato il singolo "Fine Dicembre" [7]delle Custodie Cautelari feauturing Maurizio Solieri. Il brano, masterizzato agli Abbey Road Studios, è scritto da Maurizio Solieri e Ettore Diliberto.

Il 2015 vede l'uscita di "Noi e l'oro Vol.2 pubblicato con Et-Team/Aereostella/Self.

Questo periodo vede iniziare una collaborazione tra la band e Cristiano De Andrè. [8]

Il 25/06/2016, la band viene convocata a realizzare un concerto della "Notte delle chitarre", in occasione del International Wikimedia Conference in ESINO LARIO.

Il 2016 vede l'uscita dell'album "Notte delle chitarre (e altri incidenti)"[9], pubblicato con Et-Team/Aereostella/Self[10][11][12][13][14][15][16][17][18][11]

La band produce uno spettacolo chiamato "Il nostro caro angelo" e realizzato in teatri e palasport con la partecipazione di Mogol[13][19][20]

Il 2017 vede la band impegnata in numerosi concerti [21]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Ettore Diliberto: Voce e Chitarra
  • Anna Portalupi: Basso
  • Nicola Denti: Chitarra
  • Salvatore Bazzarelli: Tastiere
  • Alex Polifrone: Batteria

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • Lune - 1997 - [22]
  • Notte delle Chitarre - 2002 - Sony Music
  • L'incoscienza - 2005 - Duck Records
  • 29 settembre Grazie Lucio - Duck Records - Radioitalia solomusicaitaliana[23]
  • Notte delle Chitarre Anniversario - 2010 - Top Records - Edel
  • Noi e l'oro vol.1 - 2013 - Top Records - Edel[24]
  • Noi e l'oro vol.2 - 2015 - Et-Team - Aereostella - Self[25][26]
  • Notte delle chitarre (e altri incidenti) - Et-Team-Aereostella-Self[27][28][29]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • Musica - Vivere - 2000 - River Nile Records/Ala Bianca; distribuzione Warner[30]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rockol.com s.r.l., √ ‘La notte delle chitarre’ diventa un CD, in Rockol. URL consultato l'11 marzo 2018.
  2. ^ Redazione, A Tarquinia la Notte delle Chitarre, in Itali@ Magazine – P.I. 11435331001, 16 agosto 2011. URL consultato l'11 marzo 2018.
  3. ^ (PT) Custodie Cautelari - Questa Sera, su Ouvir Música. URL consultato l'11 marzo 2018.
  4. ^ [ TargetMusic ], su targetmusic.it, 4 marzo 2009. URL consultato il 12 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2009).
  5. ^ PARMA - Cristiano De André, Custodie Cautelari, Ricky Portera e Luca Colombo per la "Notte delle Chitarre" - Ultime notizie e informazioni di Parma e provincia - Piacenza e provincia - Teleducato [collegamento interrotto], su www.teleducato.it. URL consultato l'11 marzo 2018.
  6. ^ Copia archiviata, su targetmusic.it. URL consultato il 23 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2009).
  7. ^ Rockol.com s.r.l., √ Testi album: Custodie Cautelari feat. Maurizio Solieri - Fine dicembre (feat. Maurizio Solieri) - Rockol, in Rockol. URL consultato l'11 marzo 2018.
  8. ^ CONCERTO CUSTODIE CAUTELARI con SPECIAL GUEST CRISTIANO DE ANDRE'. URL consultato l'11 marzo 2018.
  9. ^ Vanni Versini, Recensione “Notte delle chitarre (e altri incidenti)” delle Custodie Cautelari. URL consultato l'11 marzo 2018.
  10. ^ CUSTODIE CAUTELARI - Notte delle chitarre (e altri incidenti) - Rockon.it, in Rockon.it, 14 gennaio 2017. URL consultato l'11 marzo 2018.
  11. ^ a b Maurizio Solieri, Custodie Cautelari. Notte delle chitarre ed altri incidenti - Spettakolo.it, in Spettakolo!, 5 giugno 2016. URL consultato l'11 marzo 2018.
  12. ^ Custodie Cautelari - Notte Delle Chitarre (e altri incidenti) - Oca Nera Rock, in Oca Nera Rock, 15 dicembre 2016. URL consultato l'11 marzo 2018.
  13. ^ a b GABRIELA GARBELLINI, Villa di Tirano: La "notte delle Chitarre" taglia il nastro del Polifunzionale - Il Giorno, in Il Giorno, 10 novembre 2017. URL consultato l'11 marzo 2018.
  14. ^ Scopri tutte le informazioni di custodie cautelari & notte delle chitarre, concerti, spettacoli, date eventi, tour, biglietti, su www.musicclub.eu. URL consultato l'11 marzo 2018.
  15. ^ CUSTODIE CAUTELARI: "NOTTE DELLE CHITARRE " (E ALTRI INCIDENTI) …Il NUOVO ALBUM | QuadriProject.com, su QuadriProject.com. URL consultato l'11 marzo 2018.
  16. ^ Custodie Cautelari e la Notte delle Chitarre. Leggi l'intervista, in Blog della Musica, 7 luglio 2016. URL consultato l'11 marzo 2018.
  17. ^ “NOTTE DELLE CHITARRE (E ALTRI INCIDENTI)”, CUSTODIE CAUTELARI - Musica Intorno, su www.musicaintorno.it. URL consultato l'11 marzo 2018.
  18. ^ Valdidentro si prepara alla Notte delle Chitarre. URL consultato l'11 marzo 2018.
  19. ^ Mogol racconta Lucio un Battisti per amico, in Genova - La Repubblica, 17 novembre 2013. URL consultato l'11 marzo 2018.
  20. ^ Mogol a Sondalo tra musica e poesia. URL consultato l'11 marzo 2018.
  21. ^ "Notte delle Chitarre" - INTORNO TIRANO. URL consultato l'11 marzo 2018.
  22. ^ Rockol.com s.r.l., √ Biografia di Custodie Cautelari | Le ultime news, concerti e testi - Rockol, in Rockol. URL consultato l'11 marzo 2018.
  23. ^ CD album 29 Settembre 2005 Grazie Lucio | LaFeltrinelli. URL consultato l'11 marzo 2018.
  24. ^ Rockol.com s.r.l., √ Testi album: Custodie Cautelari - Noi e l'oro, Vol. 1 - Rockol, in Rockol. URL consultato l'11 marzo 2018.
  25. ^ Rockol.com s.r.l., √ Testi album: Custodie Cautelari - Noi e l'Oro Vol. 2 - Rockol, in Rockol. URL consultato l'11 marzo 2018.
  26. ^ Il nuovo singolo “La sai” delle Custodie Cautelari anticipa l’uscita dell’album “Noi e l’oro vol.2”, su Radiophonica. URL consultato l'11 marzo 2018.
  27. ^ CUSTODIE CAUTELARI, notte delle chitarre (e altri incidenti), in Guitar Club Magazine. URL consultato l'11 marzo 2018.
  28. ^ Rockol.com s.r.l., √ Testi album: Custodie Cautelari - Notte Delle Chitarre - Rockol, in Rockol. URL consultato l'11 marzo 2018.
  29. ^ CUSTODIE CAUTELARI, in Rockerilla. URL consultato l'11 marzo 2018.
  30. ^ http://www.alabianca.it/store/river-nile-records/musica-vivere-custodie-cautelari/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]