Curasci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curasci
frazione
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Umbria-Stemma.svg Umbria
Provincia Provincia di Perugia-Stemma.png Perugia
Comune Foligno stemma.png Foligno
Territorio
Coordinate 42°57′07.67″N 12°54′34.24″E / 42.95213°N 12.90951°E42.95213; 12.90951 (Curasci)Coordinate: 42°57′07.67″N 12°54′34.24″E / 42.95213°N 12.90951°E42.95213; 12.90951 (Curasci)
Altitudine 1 018 m s.l.m.
Abitanti 6[1]
Altre informazioni
Cod. postale 06034
Prefisso 0742
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti curascini
Patrono san Lorenzo martire (prima sant'Antonio)
Giorno festivo 10 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Curasci
Curasci

Curasci è una frazione montana del comune di Foligno, in provincia di Perugia, che conta 6 abitanti.[2]

La frazione, posta a 1.018 m s.l.m., è quella posta a maggiore altitudine di tutto il comune di Foligno, insieme alla frazione di Croce di Roccafranca. Si trova al confine con i comune di Serravalle di Chienti, in provincia di Macerata.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Curasci è posto su una collina argillosa. Il versante orientale si affaccia sulla valle del fiume Vigi. Davanti al paese ci sono diversi monti, la cui altitudine si aggira sui 1.200 metri s.l.m., tra cui il monte Castiglione (1.158 m), il monte San Salvatore (1.146 m), noto per la sua abbazia, il monte Cui (1.109 m) e il monte Nagni (1.084 m). Da questi monti sgorgano numerose sorgenti, tra le quali la sorgente Trocchi e la sorgente Mergo.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Tradizioni e folclore[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1958 il santo patrono del paese è il martire Lorenzo, che si festeggia il 10 agosto, mentre precedentemente era sant'Antonio, in onore del quale si preparava il "pane di Sant'Antonio".

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

Strada Distanza Località Tempo
SS77 15 km Colfiorito 20 minuti
SS 319 6 km Verchiano 8 minuti
SS 3 22 km Foligno 25 minuti

Note[modifica | modifica wikitesto]