Cumnock

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Cumnock (disambigua).
Cumnock
città, anticamente: burgh
(EN) Cumnock/(GD) Cumnag
Cumnock – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Scozia Scozia
Area di consiglioEast Ayrshire
Territorio
Coordinate55°27′11″N 4°15′50″W / 55.453056°N 4.263889°W55.453056; -4.263889 (Cumnock)Coordinate: 55°27′11″N 4°15′50″W / 55.453056°N 4.263889°W55.453056; -4.263889 (Cumnock)
Abitanti8 900 (2014)
Altre informazioni
LingueInglese, Scots
Cod. postaleKA18
Prefisso(+44)
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Cumnock
Cumnock
Cumnock: la Dumfries House

Cumnock (in gaelico scozzese: Cumnag), conosciuta anche come Old Cumnock[1], è una cittadina (e un tempo burgh) di circa 9.000 abitanti[2][3] della Scozia sud-occidentale, facente parte dell'area amministrativa dell'East Ayrshire e situata nella regione dello Strathclyde.

La località vanta un grande passato industriale.[4][5]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Cumnock si trova nella parte centro-meridionale dell'East Ayrshire, a nord del corso del fiume Nith e a circa metà strada tra le località di Ayr (situata sulla costa) e Sanquhar (rispettivamente ad est della prima e a nord-ovest della seconda).[6]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Agli inizi del XIX secolo, la cittadina divenne famosa per la fabbricazione di scatole per il tabacco, le cosiddette "scatole da tabacco di Cumnock".[4]

Nel 1964, fu poi aperta una fabbrica di scarpe, che produceva un milione di paia l'anno.[4]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Cumnock ha un aspetto architettonico prettamente vittoriano.[4]

Croce di mercato[modifica | modifica wikitesto]

Tra i monumenti più famosi, figura la croce di mercato, risalente al 1703.[4][5]

Chrichton Church[modifica | modifica wikitesto]

Altro edificio d'interesse è la Chrichton Church, risalente al 1899.[4][5]

Dumfries House e Terringzean Castle[modifica | modifica wikitesto]

Altro edificio d'interesse ancora è la Dumfries House, costruita tra il 1754 e il 1759 su progetto degli architetti John, Robert and James Adam e per volere di William Dalrymple, V conte di Dumfries.[7]

Nella tenuta si trovano anche le rovine del Terringzean Castle.[8]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014, la popolazione stimata di Cumnock era pari a circa 8.900 abitanti[3], dato molto simile a quello del 2004, quando la cittadina contva 8.844 abitanti[2].

La località ha conosciuto un decremento demografico rispetto al 2011, quando contava 9.039 abitanti[3] e soprattutto rispetto al 2004, quando contava 9.127 abitanti[2], e al 2001, quando contava 9.550 abitanti[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ per distinguerla da New Cumnock
  2. ^ a b c (EN) Census Information - Population (2010), City Population. URL consultato il 2 luglio 2016.
  3. ^ a b c d (DE) Cumnock, City Population. URL consultato il 2 luglio 2016.
  4. ^ a b c d e f (EN) Cumnock, Undiscovered Scotland. URL consultato il 1º luglio 2016.
  5. ^ a b c (EN) Cumnock, Visit Scotland.
  6. ^ A.A.V.V., Key Guide - Gran Bretagna, Touring Club Italiano, Milano, 2007, p. 438
  7. ^ (EN) Dumfries House, Historic Enviromente Scotland. URL consultato il 1º luglio 2016.
  8. ^ (EN) Terringzean Castle, Historic Enviromente Scotland. URL consultato il 1º luglio 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN142007815 · LCCN (ENn88238135 · GND (DE4508305-8 · WorldCat Identities (ENlccn-n88238135
Scozia Portale Scozia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Scozia