Cumhuriyet (quotidiano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cumhuriyet
Stato Turchia Turchia
Lingua turco
Periodicità quotidiano
Formato berlinese
Fondatore Yunus Nadi Abalıoğlu
Fondazione 1924
Sede İstanbul
Tiratura 50.000[1] (2016)
Direttore Can Dündar
Sito web
 

Cumhuriyet ("(La) Repubblica"; pron.: /dʒumhuri'jɛt/) è un quotidiano turco con sede ad İstanbul e edito dalla Cumhuriyet Vakfı: fondato nel 1924[2][3], è il più antico quotidiano del Paese tuttora in circolazione.

Ha una tiratura media di 50.000 copie.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La testata si caratterizza per l'uso del cosiddetto Öztürkçe, una forma puristica della lingua turca moderna.[4]

Politicamente, il giornale si colloca a sinistra/centro-sinistra.[5]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Prima pagina di Cumhuriyet dell'11 novembre 1938, dedicata alla scomparsa di Mustafa Kemal Atatürk

Cumhuriyet viene fondato il 7 maggio 1924 dal giornalista e scrittore Yunus Nadi Abalıoğlu (1880-1945).[2][3]

Nel 2008, la sede del quotidiano subisce un attacco incendiario con delle bombe molotov.[6],

Nel 2010 è uno dei primi quotidiani turchi ad abbandonare il formato broadsheet, adottando il formato berlinese.[7],

A fine 2015, il direttore del giornale e alcuni giornalisti vengono arrestati con l'accusa di spionaggio e terrorismo per i loro articoli critici nei confronti del governo centrale[5][8], fatto che viene accolto dalla testata con un titolo eloquente, Basının kara günü[8], ovvero "Il giorno nero della stampa". Gli arrestati verranno scarcerati nel febbraio 2016.[5]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (TR) 08 Şubat 2016 - 14 Şubat 2016 haftası Tiraj Tablosu, Medyatava. URL consultato il 21 febbraio 2016.
  2. ^ a b (TR) Yunus Nadi’yi anıyoruz, Cumhuriyet. URL consultato il 21 febbraio 2016.
  3. ^ a b (TR) Yunus Nadi ABALIOĞLU, GAZETECİ, YAZAR (Fethiye, 1880-Cenevre, 1945)., Türk Debiyati. URL consultato il 21 febbraio 2016.
  4. ^ Lewis, Geoffrey, The Turkish Language Reform : A Catastrophic Success: A Catastrophic Success, Oxford University Press, 1999-2002, p. 161
  5. ^ a b c Turchia, scarcerati i due giornalisti di Cumhuriyet dopo 3 mesi di detenzione, Adnkronos. URL consultato il 27 febbraio 2016.
  6. ^ (EN) Mastermind behind Cumhuriyet attack under arrest, Sunday's Zaman, 1º aprile 2008. URL consultato il 28 febbraio 2016.
  7. ^ (TR) CUMHURİYET’LE GELEN ‘DEĞİŞİM’, Dorduncu Kuvvet. URL consultato il 28 febbraio 2016.
  8. ^ a b Monica Ricci Sargentini, Turchia, la procura chiede l’ergastolo per il direttore di Cumhuriyet, corriere.it. URL consultato il 27 febbraio 2016.
  9. ^ rightlivelihoodaward2016.org Right Livehood Award 2016

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4399494-5